Irene Papas: la grande attrice greca muore a 96 anni

0
1027
Irene Papas

E’ morta a 96 anni a Chiliomodi, vicino a Corinto, dove era nata il 3 settembre 1926, la leggendaria attrice greca Irene Papas: ha recitato in oltre 70 film – tra cui Guns of Navarone – durante una carriera durata per decenni.

Quali sono i lavori di Irene Papas?

La grande attrice greca ha avuto grande successo nella recitazione di personaggi della tragedia classica, negli anni Sessanta la collaborazione, fondamentale e duratura nella sua carriera, con il regista greco Michael Cacoyannis interpretando “Elettra” (1962), per il quale ha vinto il premio come miglior attrice al Festival di Cannes; collaborazione poi proseguita con “Zorba il greco” (1964), accanto a Anthony Quinn, che l’ha consacrata diva di rilievo internazionale, e quindi con “Le troiane” (1971) e “Ifigenia” (1977).

Il matrimonio con Alkis Papas

Nel 1947 sposò il regista e attore Alkis Papas (1922-2018), dal quale divorziò nel 1951, ma ne ha mantenuto sempre il cognome per sua carriera. Nel 2018 era stato annunciato che Papas soffriva del morbo di Alzheimer da cinque anni. Da allora ha vissuto lontano dagli occhi del pubblico.

I registi

Star internazionale, attivista politica esiliata dai Colonnelli greci, sarà in “Z l’orgia del potere” di Costa Gavras (1969), di nuovo con Cacoyannis ne “Le troiane” (la diresse ben sei volte), con Francesco Rosi (“Cristo si è fermato a Eboli”), Terence Young (“Linea di sangue”), fino allo spettacolare cammeo di “Tutto in una notte” (John Landis, 1985) in cui impersonava una spietata capobanda iraniana. Negli anni 80 il piano declino.

Commenti