Il grande Pupo, ha festeggiato i 40 anni di “Su di noi” lanciando un nuovo brano

0
377
Pupo

In occasione dei 40 anni dalla hit “Su di noi”, una delle canzoni più significative della sua prolifica carriera. Ieri sera Pupo è stato il protagonista assoluto di un concerto con le canzoni che lo hanno reso celebre nel mondo.

Unica data di un tour mondiale annullato a causa Covid. La serata di Arezzo è stata un vero e proprio atto di amore. L’artista ha dedicato alla sua città natale, luogo del cuore che per lui è sempre stato rifugio, casa questo evento.

Uno spettacolo ricco di sorprese tra cui, anche l’attesissimo lancio del nuovo singolo Avere vent’anni.

A quattro anni dall’uscita del suo ultimo album di inediti, l’artista è tornato a far parlare di sé. Dopo “Il rischio enorme di perdersi“, canzone minimalista ispirata dall’esperienza della quarantena, è il turno di una canzone contemporanea e incisiva.

Avere vent’anni è scritta da Pupo insieme a Lorenzo Vizzini e al compositore e produttore Matteo Buzzanca. Il brano è una disamina non nostalgica, ma lucida e ironica, di ciò che l’età adulta comporta e di ciò che ciascuno di noi dovrebbe imparare dai più giovani.

Cogliere l’attimo e non perdere di vista le piccole gioie della vita, per quanto possano sembrare futili e fugaci.

L’artista come sempre è stato. ingrado di trasmettere al pubblico grande emozioni.

Commenti