Il Festival delle Serie Tv: il 23-24-25 SETTEMBRE 2022

FeST - Il Festival delle Serie Tv: 23-24-25 SETTEMBRE, TRIENNALE MILANO, IV edizione “REFRAMING NATURE”. Realizzato da DUDE con la direzione artistica di Marina Pierri. Ospite d’eccezione il premio EMMY Nora Felder Music Supervisor di Stranger Things

0
115
Il Festival delle Serie

orna con la sua quarta edizione, dal 23 al 25 settembre, FeST – Il Festival delle Serie Tv, il primo festival italiano interamente dedicato alla serialità televisiva all’epoca dei servizi di streaming. 

Che tipo di evento è Il Festival delle serie Tv?

FeST – Il Festival delle Serie Tv è un evento gratuito in collaborazione con Triennale Milano, il supporto dell’Ufficio a Milano del Parlamento Europeo e il patrocinio di APA – Associazione Produttori Audiovisivi. La quarta edizione di FeST è sostenuta anche dalla media partnership con Radio Deejay, Radio Capital e OnePodcast. 

I broadcaster

I principali broadcaster – De Agostini Editore, Disney+, Paramount+, Prime Video, Netflix, Rai Fiction, Rai Kids, Sky e NOW, Warner Bros. Discovery – saranno protagonisti di FeST con alcuni dei loro titoli del momento e i personaggi più amati con il fine di raccontare da un lato l’evoluzione della serialità stessa, e dall’altro indagare il suo rapporto con la realtà attraverso la rappresentazione.

La novità

Novità della quarta edizione è la nascita di FeST Education & Entertainment, una serie di incontri che si terranno nella giornata di venerdì 23 settembre, dedicati al mondo dell’istruzione nel settore della serialità cinematografica e televisiva.

FeST: il Main Stage

Anche quest’anno, nelle giornate di sabato e domenica, si confermano 4 i palchi che ospiteranno le attività di FeST: il Main Stage, l’Industry Stage, l’Unstage e il Kids Stage.

Gli ospiti

Maccio Capatonda (comico, autore, attore), Greta Scarano (attrice), Matteo Paolillo (attore e cantante), e ancora, Sofia Viscardi (content creator e founder di Venti), Lucy Walker (regista), Brando Pacitto (attore), Pietro Turano (attore e attivista)

E ancora

Ludovico Bessegato (regista e sceneggiatore), Wintana Rezene (creativa), Priscilla (conduttrice Drag Race), Tlon (filosofi e scrittori), Nina Segatori (Oroscopo Letterario), Immanuel Casto (artista), Andrea Dodero (attore), inoltre, Alessandro Piavani (attore), Andi Nganso (medico, fondatore e direttore esecutivo Festival DiverCity) e Paolo Maurizio Talanti (direttore creativo Festival DiverCity), Marina Cuollo (scrittrice ed editorialista), Pierluca Mariti/Piuttostoche (comico, autore e content creator).

Inoltre

Filippo Ferrari (editor Rolling Stone Italia e podcaster), Victoria Inioluwa Oluboyo (consigliera comunale e attivista), Il merdoscopo (creator), Kaaj Thsikalandand (community builder), e ancora, Edoardo Ferrario (comico e conduttore), Momoka Banana (content creator), Giulia Blasi (scrittrice), Sabika Shah Povia (writer e producer tv), Tommaso Sacchi (assessore alla cultura Comune di Milano), Luca Gervasi (content creator), Giulia Paganelli (antropologa e storica), Paola Randi (regista).

Infine

Chiara Galeazzi (autrice e speaker radiofonica), Francesca Noé – Amilanopuoi (content creator), Naomi Di Meo (attivista e scrittrice), Antonio Visca (Direttore OnePodcast), Marco Maisano (conduttore televisivo), e ancora, Federica Cacciola (attrice, autrice e conduttrice), Florencia Di Stefano Abichain (content creator e speaker), Alessandra Patitucci (redattrice Deejay Chiama Italia), Dunia Rahwan (speaker radiofonica), Francesco Nardella (Vicedirettore Rai Fiction).

Ospite speciale

Grazie alla partnership con Operà Music, ospite speciale del Main Stage sarà anche Nora Felder, music supervisor di Stranger Things, nonché vincitrice Emmy.

I premi

Qui l’elenco completo delle categorie dei Serial Awards 2022

  1. Premio speciale Re-framing Nature a Bang Bang Baby
  2. speciale Rising Star ad Arianna Becheroni per il suo ruolo in Bang Bang Baby
  3. Premio Cattiveria “Ha fatto anche cose buone” a Francesco Serpico per il suo ruolo in L’Amica Geniale 3
  4. Premio Interprete non protagonista Valerio Mastandrea per il suo ruolo in Strappare lungo i bordi.
  5. Interprete protagonista a Gaia Girace e Margherita Mazzucco per i loro ruoli in L’Amica Geniale 3
  6. Look and Feel a Bang Bang Baby
  7. Regia a Michele Rech (Zerocalcare) per Strappare lungo i bordi
  8. Serie Kids dell’anno a Di4ri
  9. Serie scripted dell’anno a Strappare lungo i bordi
Commenti