I puritani: in streaming al teatro dell’opera di Roma

0
363
addobbi serata di gala

Con “I puritani” il teatro dell’opera di Roma riapre le porte al pubblico, seppure virtualmente, presentato una delle opere più famose di Vincenzo Bellini. Sabato 23 Gennaio alle ore di 19.00 ci si potrà connettere direttamente con il teatro per assistere alla rappresentazione.

Di cosa parla l’opere “I Puritani”?

l’opera I Puritani è stata rappresentata per la prima volta nel 1835 a Parigi, con un enorme trionfo di pubblico. Luogo della vicenda è l’Inghilterra del XVII secolo, la storia racconta di un amore proibito tra la figlia del Generale dei puritani, la bella Elvira e il cavaliere Arturo della fazione opposta gli Stuart. Lampi di gelosia appaiono sulla scena quando Elvira pensa che il suo amato sia scappato via con un’altra donna, solo infine ricongiunta con Arturo scoprirà la verità sul fatto e l’amore trionferà tra i giovani dopo la vittoria dei Puritani e un gesto di amnistia verso il Giovane comandante della fazione opposta che scansa la condanna a morte.


Coro dell’Opera Israeliana contro il licenziamento


Chi saranno gli interpreti de “I puritani” ?

A dare rappresentazione all’opera “I Puritani”troveremo come principale attore l’orchestra del Teatro dell’Opera di Roma guidata dal maestro Roberto Abbado. Sarà la Soprano Inglese Jessica Pratt a dar vita ad Elivira, il suo amato verrà invece interpretato dal tenore Americano Lawrence Brownlee, l’antagonista in amore sarà l’Italiano franco Vassallo. completano in cast Nicola Ulivieri nelle vesti di Sir. Giorgio Valton eRoberto Lorenzi che sarà Lord Gualtiero Valton.

Come si potrà partecipare all’evento de ” I puritani” al Teatro dell’Opera di Roma?

La diretta sarà fatta via Streaming dal canale You Tube del teatro dell’Opera, senza obbligo di comperare un biglietto ma a semplice donazione. A tal riguardo è attiva la campagna di Fundraising ” I love Roma Opera aperta” per contribuire a tener viva l’arte degli artisti che ivi lavorano. La donazione si può fare direttamente sul sito del teatro godendo delle agevolazioni fiscali “art bonus”. Attendiamo quindi il prossimo sabato per assistere alla Diretta gratuita de I puritani del grande Vincenzo Bellini.

Commenti