I Måneskin sono gli italiani più ascoltati al mondo

0
311
I Måneskin

Con oltre 22 milioni di ascoltatori su Spotify nell’ultimo mese, i Måneskin diventano gli artisti italiani più ascoltati al mondo.

Quali sono i nuovi traguardi dei Måneskin?

I Måneskin, inarrestabili nelle classifiche di tutto il mondo, aggiungono due nuovi risultati in Italia con “Zitti e buoni” certificato triplo disco di Platino e “Vent’anni” doppio disco di Platino. Un nuovo importante riconoscimento che arriva insieme alla storica #7 posizione di “I wanna be your slave” nella Uk Singles Chart. Damiano, Victoria, Thomas e Ethan con la loro energia hanno trasmesso in modo diretto il loro messaggio di libertà e voglia di lasciare il segno, e questi nuovi riconoscimenti vanno ad aggiungersi ai risultati straordinari che in poche settimane stanno raggiungendo dovunque.

I Måneskin sul tetto del mondo

Dopo la vittoria memorabile all’Eurovision Song Contest 2021, “Zitti e buoni” diventa triplo disco di Platino assieme al singolo “Vent’anni”. Ma non si tratta degli unici successi estratti dal nuovo album “Teatro d’ira – Vol. I”, già disco di platino: “I wanna be your slave” si posiziona infatti #7 nella Uk Singles Chart, incoronando i Måneskin come la prima band italiana che entra a far parte della Top Ten britannica. “I WANNA BE YOUR SLAVE” e “ZITTI E BUONI” hanno raggiunto rispettivamente le posizioni #1 e #2 della Viral 50 USA di Spotify, sono inoltre presenti nelle Top 50 di Spotify di più di 46 Paesi e nella Top 50 Global di Shazam, con anche il brano “Beggin’”. Un trionfo meritato che si tramuterà in un tour eccezionale che li vedrà nell’estate 2021 e 2022 sui palchi dei più importanti Festival europei a fianco dei grandi nomi della musica mondiale.

Il tour

Le prime date si terranno al Rock For People di Praga, all’Open’er Park di Gdynia (Polonia), passando per il Paaspop Festival di Schijndel (Olanda). Ma non solo. I Måneskin gireranno mezza Europa, toccando Vienna, Germania e Norvegia. I prossimi mesi saranno pieni di impegni. Ed oltre a riabbracciare l’amato pubblico internazionale che li acclama a gran voce, si esibiranno per la prima volta nei principali palazzetti italiani con un tour di 13 date. Il 14 e 15 dicembre 2021 saranno a Roma. Passeranno poi per Milano il 18 e 19 dicembre e il 26 marzo saranno a Napoli. Firenze, Bologna, Torino e Bari sono le tappe previste dal 1° fino all’8 aprile. Il tour si concluderà all’Arena di Verona il 23 aprile 2022.

Commenti