I 10 film imperdibili di Antonio Banderas

0
639
Antonio Banderas

Antonio Banderas, oggi compie 60 anni. Andiamo a vedere quali sono i suoi 10 film che lo rendono un’attore internazionalmente riconosciuto.

  • Donne sull’orlo di una crisi di nervi (1988)

Il film è considerato la migliore commedia del cinema spagnolo. Nonostante la trama semplice, il film ricevette 5 premi Goya e una nomination come migliore film straniero agli Accademy Awards. La trama si aggira attorno a Pepa, che è la protagonista del film e Carlos, il figlio del suo ex Ivan. Tra eventi spiacevoli e dialoghi allo stile Almodovariano, la pelicula si ambienterà in scorci di vita non tanto distante dalla realtà.

  • LÉGAMI! (1989)

Banderas è il giovane Ricky. L’orfano Ricki, viene dimesso da un ospedale psichiatrico e sequestra nel proprio appartamento Marina. Marina è una pornostar di cui lui è invaghito. Marina all’inizio si ribella, ma poi si lascia travolgere dalla passione.

  • Intervista col vampiro (1994)

Diretto da Neil Jordan, è la storia di due vampiri americani di New Orleans. I giovani, belli e bisessuali vampiri sono i protagonisti della vicenda. Inoltre il film è considerato un capolavoro del genere. Infatti, nonostante le varie critiche, il film è uno dei migliori di Banderas.

  • Desperado (1995)

Il film vede Banderas nei panni del Mariachi, un ex musicista disilluso, che non può più suonare la chitarra e vive solo per vendicarsi di Buch. Nel film ci sono tanti colpi di scena, è scene tipiche delle commedie hollywodiane. Ad affiancare Banderas c’è anche Salma Hayek.

In questa interpretazione riuscitissima, Banderas è il “cattivo” che si troverà a lottare con Sylvester Stallone, per la giovane Electra, interpretata da Julianne Moore. Inoltre l’interpretazione segna il sucesso nel campo dell’azione di Banderas.

  • Uno di troppo (1996)

Questo film cambia letteralmente la vita a Banderas. Nel cast infatti, incontra Melany Griffith, che sarà sua moglie per vent’anni e le darà una figlia. In questo film, l’attore interpreta la parte di un gallerista che vende opere d’arte a sole vedove.

  • La maschera di Zorro (1998)

Forse è il film più famoso che Banderas ha iterpretato. Il film, ha reso celebre in tutto il mondo la figura dell’attore, tanto da farcelo ricordare solo per questo ruolo. Il film è un’adattazione de famosissimo Zorro. Al fianco c’è il grande Anthony Opkins e Catherine Zeta-Jones.

  • Il 13 Guerriero (1999)

In uno dei film più riusciti dell’attore, Banderas interpreta un cavaliere. Nel 922 d.C. Ahmad ibn Fadlan, poeta alla corte di Baghdad, è costretto ad arruolarsi con dodici guerrieri vichinghi per difendere il re normanno Hrothgar contro un’orda di Wendol, cannibali tatuati e cacciatori di teste, travestiti da orsi o cinghiali.

  • La pelle che abito (2011)

In questo film, che segna il ritorno di Antonio Banderas con Almodovar, è un chirurgo plastico. Dopo la morte della moglie, inizia a dedicarsi alla creazione di una pelle artificiale sensibile alle carezze umane. Infatti, il film, segna quasi una rottura per Almodovar, dato che cambia il suo genere cinematografico.

  • Dolor y Gloria (2019)

Con questo film, Banderas ha vinto tutti i premi. L’unico premio non vinto è il premio Oscar, di cui però ha ricevuto la sua prima candidatura. Il film autobiografico che narra in forma orientativa la vita di Almodovar, segna un traguardo eccezionale per i due artisti. Inoltre proprio per questa interpretazione, Banderas ha avuto il plauso mondiale.

Il grande Antonio Banderas, oltre questi dieci film ha interpretato altri grandi successi. Inoltre, è risultata magistrale la sua interpretazione di Pablo Picasso nella serie Genius. Altri successi sono, la trilogia de “I Mercenari” e la quadrilogia di Spy Kids.

Commenti