“House of cards”: Kevin Spacey deve pagare 31 milioni di dollari ai produttori

0
132
House of Cards

Dopo due anni di battaglia legale combattuta dietro le quinte, un arbitrato ha deciso che Kevin Spacey deve pagare 31 milioni di dollari ai produttori di ‘House of cards’ per aver violato le regole di condotta sulle molestie sessuali.

Cosa hanno fatto i produttori di “House of cards”?

MRC ha interrotto la sua relazione con Spacey e ha cancellato una stagione dello spettacolo nel 2017, dopo che più persone si sono fatte avanti per sostenere uno schema di condotta sessualmente predatoria.

House of cards

Spacey, che aveva la parte del presidente Frank Underwood, era stato estromesso dalla popolare serie su Netflix dopo accuse di comportamento predatorio nei confronti di giovani uomini. Le accuse avevano provocato un’inchiesta interna che aveva portato all’esclusione dell’attore dal suo ruolo e dal team dei produttori.

House of Cards: Le conseguenze

Dopo le accuse, i produttori hanno rescisso il contratto di Spacey e il suo personaggio, Frank Underwood, è cancellato dallo spettacolo. Al momento della sospensione di Spacey, si era in produzione due episodi della sesta stagione e la maggior parte della stagione era scritta. I due episodi sono stati accantonati e la produzione è ricominciata, offrendo alla fine una stagione di otto episodi anziché i 13 episodi che erano stati pianificati.

La condanna

Spacey e le sue società, M. Profitt Productions e Trigger Street Productions, a pagare $ 29,5 milioni di danni più $ 1,2 milioni di spese legali e $ 235.000 di costi.

Kevin Spaecy

Spacey è stata tra le prime grandi figure di Hollywood ad essere accusata sulla scia dello scandalo Harvey Weinstein nell’ottobre 2017. Il 2 novembre 2017, la CNN ha riferito che Spacey – la star e produttore esecutivo di “House of Cards” – aveva creato un ambiente “tossico” facendo commenti rozzi e toccando non consensualmente giovani membri dello staff maschile, citando otto fonti di produzione. MRC ha affermato di non avere “alcuna conoscenza” della presunta cattiva condotta di Spacey sul set prima del rapporto della CNN.

Commenti