Hayley Williams debutta come solista in “Simmer” (VIDEO)

La cantante dei Paramore Hayley Williams affronta ufficialmente la sua prima era discografica da solista. Ecco a voi "Simmer", il suo nuovissimo singolo...

0
302

Da quando ha conquistato lo status di persona famosa in poi, la leader dei Paramore Hayley Williams non ha quasi mai lavorato su materiale musicale senza il supporto del resto del gruppo. Casi più unici che rari furono le collaborazioni B.o.B e Zedd di qualche anno fa, le potentissime hit globali “Airplanes” e “Stay The Night”, ma ai tempi fu più un caso isolato che altro e l’artista ritornò subito a concentrarsi sul suo gruppo, che nel frattempo è andato avanti ed arrivato a pubblicare il suo quinto album in studio nel 2017. Questo 2020, però, porta una grande novità nella carriera di Hayley: per la prima volta la star si appresta ad affrontare un’era discografica da solista, che porterà probabilmente alla pubblicazione del suo primo album in quanto tale. Apre le danze il nuovo singolo “Simmer”, brano pubblicato proprio in queste ore.

The Hella Mega Tour: Green Day in tour con altre 3 band

“Simmer” è un brano che rievoca con energia lo stile dei vecchi Paramore, dando vita ad un sound rock fortemente influenzato dalla musica elettronica ma nel contempo lontano dalle mode musicali attuali. Chi (me per primo) si aspettava una svolta pop alla Gwen Stefani maniera ha sbagliato previsione: Hayley è anzi più gotica e dark in questo brano da solista che nell’ultimo album dei Paramore, e l’utilizzo che fa del suo bellissimo strumento vocale riesce a trasmettere un’ansia conturbante e quasi aggressiva che serpeggia in mezzo alle note. Nonostante ciò, il brano risulta orecchiabile e molto potente, adatto anche ai gusti di chi ascolta più pop che altro, e risulta quindi un ottimo compromesso fra il bagaglio artistico di Hayley Williams e i gusti di un pubblico generico attuale che non stravede più per il rock come nel 2005.

Il video di Simmer

Per quanto riguarda il videoclip, il visual di “Simmer” è conturbante e gotico tanto quanto la canzone: Hayley è completamente nuda ed immersa in un bosco sinistro, di notte. La cantante scappa via da una minaccia che non vediamo ma nel contempo manifesta doti magiche che accentuano ancora di più la declinazione horror del video, e tutto ciò porterà ad un epilogo molto interessante che manterrà sospeso il fiato dello spettatore. Il risultato genera sicuramente uno dei video musicali più cinematografici degli ultimi tempi, una clip che potrebbe dare al brano un’ottima spinta e permettergli di farsi notare nelle classifiche.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here