“HAPPY” il nuovo singolo di LORENZO FRAGOLA E MAMELI

0
284

I due cantautori si presentano con un nuovo brano dal sapore dolce amaro. Dietro sonorità accattivanti, un mood scanzonato e un ritmo ballabile si nasconde una nota di malinconia, mascherata da spensieratezza. Siamo davvero felici di quello che abbiamo o dobbiamo solo sforzarci di dimostrarlo agli altri fingendosi felici? E’ questo il significato di Happy.

Cosa c’è dietro “Happy”
 

«“Happy” per noi racconta l’amara consapevolezza del dover sembrare felici a tutti i costi. Siamo catapultati in una realtà che ci mostra continuamente apparenza e fugacità, dove raccontiamo sempre la migliore versione di noi stessi – così commentano il brano LORENZO FRAGOLA E MAMELI – Ci orniamo di scenografie perfette, sperando di raccontare la nostra vita nel modo più cool possibile, senza renderci conto di essere noi a creare un vero distacco con la realtà.» L’incertezza per il futuro, la fragilità della felicità e le quotidiane battaglie contro le proprie paure. Sono queste alcune delle tematiche che i due artisti stanno affrontando con la loro musica e lo fanno anche con “Happy”, brano prodotto da entrambi e scritto insieme a Samuele Barracco, Filippo Maria Migliore, Daniele Di Giorgi. Conterranei, coetanei e soprattutto grandi amici sin dall’infanzia, Lorenzo Fragola e Mameli hanno iniziato un percorso artistico insieme, un’esperienza che li ha portati a pubblicare finora  “Luna Fortuna”, “Attraverso, “Testa X Aria”.

Testo Happy

Guarda quanto c** sono happy ma solo (solo, solo, solo)
Sarà che mi sono perso di nuovo
Restiamo in alto mare dico “Se ti va”
“A volte prende male tipo, capita
di sentirmi cosi happy ma solo ” (solo, solo, solo)

Ho finito le parole nel frigo
dobbiamo scendere a comprarle
E scusami se da due ore sto zitto
ma non ho voglia di parlarne
E tu, accendi la tv
su un film che non guardiamo più

E sai che c’è
che se ci penso
dentro un hotel
oppure in centro
preferisco stare steso sopra un prato
con il braccio addormentato
E se ogni tanto sbaglio è perchè :
Guarda quanto c** sono happy ma solo ( solo, solo , solo)
Sarà che mi sono perso di nuovo

E ti ho vista di spalle
ma eri già con un altro
se ci penso “che palle!”
Sono happy ma solo
Sono happy se voglio
tipo “Che ore sono ?”
siamo qui a fare niente
come le barche sul molo

E se ripenso a quelle foto
io non lo so
se mi perdo nei tuoi occhi e non ritorni
e casa mia non sembra più lo stesso bar

E sai che c’è
che se ci penso
dentro un hotel
oppure in centro
preferisco stare steso sopra un prato
con il braccio addormentato
E se ogni tanto sbaglio è perchè :

Guarda quanto c** sono happy ma solo (solo, solo , solo)
Sarà che mi sono perso di nuovo
Restiamo in alto mare dico “Se ti va”
“A volte prende male tipo, capita
di sentirmi cosi happy ma solo ” (solo, solo, solo)

Preferisco così
Stare steso sopra un prato
con il braccio addormentato
E se ogni tanto sbaglio è perché

E se ogni tanto sbaglio è per te

Commenti