Gianna Nannini costretta a rimandare il tour Europeo

0
185


Gianna Nannini rinvia al 2022 il suo tour Europeo e il live previsto allo stadio Artemio Franchi di Firenze. Scopriamo i motivi dei necessari posticipi e quali saranno le nuove date per poter vedere live la cantante.

Come mai Gianna Nannini ha rimandato il tour europeo?

La famosa e molto amata cantante italiana regina del rock in Italia, Gianna Nannini, si è vista costretta a rimandare le date dei suoi concerti live. La cantante, così come i suoi colleghi artisti ed in generale tutti i lavoratori del mondo dello spettacolo si è vista costretta a rimandare ancora una volta la sua partecipazione dal vivo agli eventi musicali. La pandemia che sta bloccando il mondo da oltre un anno colpisce quindi anche l’artista rock che alla luce delle vigenti disposizioni ministeriali si è vista costretta a fare un passo indietro. Il concerto eventi di Gianna Nannini allo stadio Artemio Franchi di Firenze era previsto per il 29 maggio 2021 ma è stato posticipato al 2022, la nuova data sarà comunicata prossimamente. Mentre c’è già la certezza che i biglietti già acquistati rimarranno validi per la nuova data. Purtroppo nonostante le riaperture intervenute in questi ultimi periodi l’apertura alla musica e al pubblico dal vivo da parte dello stadio di Firenze risulta ancora impraticabile.

Il tour europeo

Se già risulta difficile programmare un concerto live in Italia i problemi si complicano sulla prospettiva europea. Gianna Nannini avrebbe infatti dovuto iniziare il tour europeo, prodotto e organizzato da Friends&Partners, nel 2021. Ma anche questo evento sarà rimandato all’anno prossimo, complice la pandemia che rende difficoltoso se non quasi impossibile, far viaggiare una intera troupe di persone in giro per l’Europa con l’obbiettivo di riunire centinaia di persone provenienti da tutta Europa.


Gianna Nannini: il nuovo singolo Assenza


Le nuove date del tour

C’è però una buona notizia, le nuove date del tour infatti sono già state annunciate. Eccole di seguito elencate: 27 aprile, O2 Shepherds Bush Empire di LONDRA (UK), recupero del 23 maggio 2021. 30 aprile, Rockhal Club di LUSSEMBURGO (LU), recupero del 22 maggio 2021. 2 maggio, Olympia di PARIGI (FR), recupero del 25 maggio 2021
3 maggio, Cirque Royal di BRUXELLES (BE), recupero del 9 maggio 2021
Le date di recupero di GINEVRA e ZURIGO saranno comunicate, invece, entro il 20 maggio.
 

Commenti