Game of Thrones: raddoppia, arriva un’altro spin-of

0
437
Game of Thrones
Game of Thrones

Un’ altra serie TV ambientata nell’universo di Westeros sembra essere in produzione. Lo confermano Variety, Entertainment Veekly che riferiscono che i lavori di un secondo spin-off di Game of Thrones la serie prequel che esplorerà i conflitti tra la famiglia Targaryen trecento anni prima di Game of Thrones, siano iniziati.

Cosa ha riportato Variety sullo spin-of di Game of Thrones?

La serie sarà incentrata sulla raccolta Tales of Dunk and Egg, rilasciata nel 2015, che racchiude i tre romanzi The Hedge Knight, The Sworn Sword e The Mistery Knight pubblicati da Martin tra il 1998 e il 2010. La storia sarà dunque ambientata circa 90 anni prima della saga principale e narrerà le avventure di Ser Duncan l’Alto (Dunk) e del suo giovane scudiero Egg, destinato a sedere sul trono col nome di Aegon V Targaryen. (Game of Thrones)

House Of The Dragon

Questa è ancora la storia recente rispetto all’altro spinoff della HBO, che si svolge centinaia di anni prima della Guerra dei Cinque Re. House of the Dragon si baserà su Fire & Blood, libro pubblicato l’anno scorso da George R.R. Martin. Racconterà le vicende della dinastia Targaryen, intorno a cui ruota gran parte dell’universo narrativo. La serie arriverà sugli scherminon prima del 2022. Lo sviluppo è ancora nelle prime fasi: la stesura della sceneggiatura è appena iniziata.

Naomi Watts

È il secondo spin-off del franchise che è stato approvato: il primo, Bloodmoon, scritto da Jane Goldman e con protagonista Naomi Watts, è arrivato alla produzione di un episodio pilota, ma poi è stato bocciato. (Game of Thrones)

Il cast

Al momento, non ci sono dettagli su casting e altri aspetti, ma Bloys ha già anticipato che si tratterà di un progetto “grande e complicato”. Possiamo quindi aspettarci un livello di produzione paragonabile a quello della serie originale.

Commenti