Foo Fighters: annunciato il nuovo album

0
578

Dave Grohl & co. non si fermano mai. I Foo Fighters hanno appena annunciato il loro decimo album attraverso l’uscita del nuovo singolo “Shame Shame”. L’album sarà pubblicato il 5 febbraio 2021 mentre il nuovo brano è disponibile come preview da oggi. Un sound potente quello del polistrumentista ex Nirvana che, a proposito dell’uscita dell’ultima fatica di studio ha dichiarato: “è dannatamente diverso da qualsiasi altra cosa abbiamo mai fatto! Non vedo l’ora di saltare sul palco per suonarlo dal vivo. Lo canteranno in coro in 50mila!”

“Medicine at midnight”: il nuovo album dei Foo Fighters

Grande attesa e curiosità per l’ultima fatica di studio dei Foo Fighters, aumentata esponenzialmente grazie alle parole del frontman Dave Grohl. L’artista ha rilasciato delle anticipazioni sul nuovo album in cui si è dichiarato entusiasta del lavoro svolto. Tutti gli occhi sono puntati su “Medicine at Midnight”, definito “strepitoso e innovativo” da Grohl. Il nuovo brano “Shame Shame” ha già catturato l’attenzione del panorama musicale legato al rock e il feedback sembra essere davvero positivo. Un altro grande colpo per i Foo Fighters!

Le parole di Dave Grohl a Kerrang!:

In una nuova intervista per Kerrang, Dave Grohl ha fornito ulteriori e interessanti dettagli. “Abbiamo appena completato un altro dannato album – dice Grohl – e io ne sono così orgoglioso. È diverso da qualsiasi altra cosa abbiamo mai fatto. Non vedo l’ora che il pubblico lo ascolti e soprattutto non vedo l’ora di saltare sul palco per suonarlo dal vivo. Contiene dei ritornelli che canteranno 50mila persone tutte insieme, e uniranno i cuori di tutti in quel momento. Ecco cosa sarà questo album”.

Entusiasta, il frontman dei Foo Fighetrs fa anche un bilancio della carriera del gruppo: “onestamente, non sembra che facciamo musica da 25 anni. Io misuro il tempo in termini musicali. Quando penso al periodo dal 1995 al 1996, quello era una cosa – ha proseguito – Quando penso al periodo dal 1990 al 1999, quello era un’altra cosa e così via”.

Dave Grohl afferma inoltre che sente di aver scritto una grande storia attraverso testi e musiche legate ad eventi specifici accaduti in determinati periodi. Non ci resta altro che far partire il countdown: il 5 febbraio 2021 esce “Medicine at Midnight”, il nuovo album dei Foo Fighters. Save the date e nel frattempo gustatevi l’ultimo singolo “Shame Shame”.

Commenti