“Flop”: in arrivo il nuovo album di Salmo

0
680
Flop

Salmo, fenomeno indiscusso del rap italiano, annuncia l’album “Flop”, un disco dalle tematiche attuali.

“Flop”: quando esce?

Salmo è un fenomeno tutt’altro che passeggero della musica italiana. Classe 84’, il rapper di origine sarda si è subito affermato nel panorama nostrano, distinguendosi tra tanti stereotipi. Ha cominciato incidendo da solista, poi ha collaborato con alcune band rap metal, hardcore punk e stoner rock, che hanno contribuito a plasmare il suo stile unico e inimitabile. Il suo primo album, “The Island Chainsaw Massacre”, è quello che gli dà la notorietà nel 2011. In questo primo lavoro si avvertono tutte le influenze che il rapper ha assimilato nel corso della sua formazione musicale. “Folp”, ultimo lavoro di Salmo, uscirà il 1° ottobre.

“Flop”: il ritorno di Salmo

Salmo, che ad oggi possiamo definire il pioniere della musica rap italiana, annuncia l’uscita dell’album “Flop”. Il disco è disponibile da oggi in pre-save e pre-add digitale e in pre-order nelle versioni CD, vinile quadruplo serigrafato (deluxe version, esclusiva Sony Music Store) e doppio LP timbrato a mano. A tre anni di distanza da “Playlist” (sei dischi di platino), Salmo torna con “Flop”, 17 tracce inedite dalle molte sfaccettature, che uniscono l’anima più rap dell’artista a quella rock ed elettronica. Una commistione nel perfetto stile Salmo che catapulteranno l’ascoltatore in un binge-listening al cardiopalma.

Un disco dalle tematiche attuali

“Flop” è un disco che si interroga su un tema importante e allo stesso tempo inattuale, quello del fallimento, che con tutte le contraddizioni del caso ci rende umani. Salmo affronta la paura più grande di ogni artista. In un mondo dominato da materialismo e capitalismo, dove contano la ricerca della perfezione e della fama, il rapper cerca la sostanza più che l’apparenza. “Flop” è una breccia che svela le apparenze, una sincope sonora, un invito a sbagliare in un mondo tanto perfetto quanto ipocrita.

Commenti