Fiction all’italiana: Professione vacanze & I ragazzi del muretto

0
980
Professione vacanze

PROFESSIONE VACANZE ed I RAGAZZI DEL MURETTO sono state due serie televisive italiane molto popolari prodotte rispettivamente nella seconda metà degli anni ’80 e nel primo quinquennio dei ’90. La prima fu interpretata da attori già famosi all’epoca, mentre la seconda vide protagonisti attori che poi in futuro avrebbero avuto più o meno fortune alterne.

La serie Professione vacanze

Professione vacanze è del 1987 e fu una stagione unica comprendente sei puntate (o meglio mini-film, in quanto la durata media di ciascuno di questi episodi era di 90 minuti). Di genere commedia, fu diretto da Vittorio De Sisti ed andò in onda in prima visione su Italia 1. Mattatore assoluto e protagonista principale della fiction è Jerry Calà, interprete di Enrico Borghini, direttore, capo villaggio ed animatore di un villaggio turistico che naviga in acque molto agitate. Egli farà di tutto, tra situazioni equivoche e decisamente comiche, per risollevare le sorti del centro, non sempre riuscendo nel suo intento. La particolarità della serie è che in ogni puntata, fatta eccezione per Jerry Calà, ci sono co-protagonisti diversi interpretati da vip italiani, i cui personaggi vengono in soccorso del buon direttore del villaggio per aiutarlo nelle sue stravaganti situazioni.

Forte promotore dello sceneggiato fu Calà stesso, che infatti figura anche come sceneggiatore. Nel 2012, a 25 anni di distanza dalla creazione della serie, è stato fatto un film cinematografico ispirato alla serie stessa, intitolato Operazione vacanze, diretto da Claudio Fragasso ed interpretato come protagonista sempre da Jerry Calà; la pellicola però fu un flop al botteghino non riuscendo quindi a bissare il successo televisivo. La serie ai tempi della trasmissione ebbe un enorme riscontro di pubblico, divenendo ben presto un cult nostrano, facendo il pieno di ascolti anche nelle repliche.

Il cast

Tra le guest star presenti negli episodi di Professione vacanze si ricordano: Mara Venier, Guido Nicheli, Isabella Ferrari, Sabrina Salerno, Teo Teocoli, Caludio Amendola ed Alessandro Benvenuti. Curiosità: nel periodo delle riprese nel villaggio turistico di Cala Corvino (luogo dove si è girato il serial e tuttora esistente nella località di Monopoli) lavoravano realmente come animatori Giacomo Poretti e Marina Massironi, i quali fecero anche un cameo nella serie.

La serie I ragazzi del muretto

I ragazzi del muretto è stata una serie televisiva italiana prodotta tra il 1991 ed il 1996, composta da tre stagioni per un totale di 52 episodi. Di genere adolescenziale, andò in onda in prima tv su Rai 2. La fiction, tendenzialmente drammatica, trattava le problematiche di tutti i giorni di un gruppo di amici liceali, i quali erano soliti riunirsi nei pressi del muretto del titolo (che si trova a piazza Mancini a Roma).

Le tematiche affrontate sono quelle tipiche dei giovani studenti, ovvero i primi amori adolescenziali ed i problemi scolastici, ma sono stati toccati anche argomenti più sensibili, quali il razzismo, l’omosessualità, l’aborto, la droga, l’aids, la prostituzione, lo sfruttamento degli extracomunitari, l’usura e la solitudine degli anziani. La quasi totalità dei giovani protagonisti (interpretati da ragazzi di età superiore a quella dell’adolescenza) era composta da attori alle prime esperienze, ad ottenere il successo in seguito furono più che altro le guest star.

La terza stagione, in seguito ad un forte ritardo della messa in produzione della stessa, subì un notevole recasting di alcuni dei personaggi principali. A causa delle particolari tematiche affrontate, la fiction ebbe un importante impatto, venendo per questo ricordata ancora oggi. Tra gli attori più conosciuti si ricordano: Ettore Bassi, Sergio Fiorentini, Franco Oppini, Maurizio Mattioli ed Orso Maria Guerrini.

Jerry Calà
Commenti