Fede e Gli Infedeli presentano il brano Stare bene

0
231

Stare bene è il nuovo singolo della band Fede & gli infedeli, capitanata dal compositore oltre che cantante e pianista Federico de’ Robertis. Scopriamo insieme di cosa parla la nuova canzone del gruppo musicale uscita in data 7 maggio.

Di cosa parla la canzone Stare bene di Fede & e gli infedeli?


Stare bene è il nuovo singolo della band musicale Fede & gli infedeli. La canzone è uscita venerdià 7 maggio ed è gia disponibile in radio e in digitale. La band è capitanata da Federico de’ Robertis che oltre ad essere compositore è arrangiatore cantante e pianista.
La canzone e il video, diretto da Simone Rabassini, raccontano la situazione odierna. Ossia quella condizionata dalla pandemia, attraverso gli occhi di un ”barbone” domestico depresso e di una complottista fanatica e arrabbiata. Succubi della televisione, dei media e dei giornali i due protagonisti della storia si lamentano di fronte a tutte le fake news e alle notizie allarmiste che giornalmente coinvolgono gli esseri umani. Gli atteggiamenti positivi lasciano il posto a odio, rancore e rabbia. Ma scossi dalla volontà di stare bene con se stessi i due decidono di eliminare le tossicità della vita e di tornare a vivere sul serio.


Ennio Morricone: l’album postumo del compositore



Come è nato il brano stare bene


Il brano è, ovviamente, nato durante il secondo lockdown. Quando le persone stanche della situazione odierna che va avanti da troppo tempo iniziano ad abbandonare la sensazione di paura da pandemia a favore della sempre crescente rabbia nei confronti di una società sterile e rancorosa. La canzone è nata da un’esperienza vissuta proprio dal leader del gruppo Federico de’ Robertis, il quale parlando del suo distacco dal mondo esterno e del disagio dell’uomo di fronte alle notizie catastrofiche ha dato vita a questa nuova canzone. Queste le parole dell’artista leader di Fede & e gli infedeli:
È inutile cercare a tutti i costi dei colpevoli. E’ importante, invece, prenderci cura di noi stessi imparando a darci da soli l’amore che serve per poi poterlo dare anche agli altri’‘.

Le origini della band


Il gruppo musicale Fede & gli infedeli nasce nel 2011, grazie al lavoro di Federico de’ Robertis come compositore di colonne sonore. Tra cui “Puerto Escondido”, “Sud”, “Nirvana”, “Denti”, “S.P.Q.R.”, “Selvaggi”, me”, “Alice è in Paradiso”, “2061”, “Ti presento un Amico”, “Mysteria”, “1960”, “Educazione Siberiana”, “Area Paradiso”. Nel repertorio della band infatti compaiono brani che si muovono tra il pop e il raggae, passando attraverso il rock e l’elettronica per finire a toccare generi come l’ethno e il melodico italiano. I musicisti all’avanguardia e la capacità del compositore hanno anche portato la band, lo scorso anno, a scrivere la title track del film “Il ragazzo invisibile” di Gabriele Salvatores, contenuta nella colonna sonora composta e arrangiata da Federico de’ Robertis. I membri della band Fede & Gli Infedeli sono Federico de’ Robertis, Ale Paolucci (basso e basso stick), Claudio Fabiani (sax e flauti), Elisa Ghilardi (voce principale e corista), Filippo Guerrieri (tastiere e arrangiamenti), Francesco Carmignani (violino e loop station), Luca Contini (sound engineering), Luca Giovacchini (chitarre) e Piero Perelli (batteria e percussioni).

Commenti