Eurovision 2022: annunciati i conduttori RAI

0
539
Cover Eurovision 2022

Il prossimo Eurovision 2022 si svolgerà in Italia, a Torino. Il fermento è alto e la Rai ha scelto la coppia di commentatori.

Chi commenterà l’Eurovision 2022 per l’Italia?

Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio ci accompagneranno in questo Eurovision 2022, che si svolgerà nel mese di maggio. La coppia, già insieme nel corso della fortunata edizione che ha visto trionfare i Måneskin, si riunirà negli studi RAI. L’annuncio ufficiale arriva da Carolina Di Domenico e Mario Acampa che, nel corso dell’allocation draw svoltosi a Palazzo Madama, in quel di Torino, hanno dato l’annuncio. A presenziare ci sarebbe dovuto essere anche Gabriele Corsi, ma è stato bloccato da un tampone che ne ha certificato la positività al Covid.

Eurovision 2022: il dopo Måneskin

Il fatto che l’evento si svolga quest’anno in Italia, a seguito della vittoria dei Måneskin con “Zitti e buoni”, non cambia nulla sul fronte della trasmissione televisiva RAI. L’Eurovision 2022 verrà presentato interamente in inglese, con inserti in francese, perché quello è il prodotto che la EBU fornisce a livello internazionale. Le varie emittenti nazionali, compreso l’host broadcaster, avranno la possibilità di avere un commento fuori campo nella lingua nazionale.

Corsi dà appuntamento a Malgioglio

Si attende l’ufficialità della RAI, ma i due interessati seminano indizi più che chiari. Tramite un video pubblicato sul proprio profilo Instagram, Gabriele Corsi ha infatti detto a Cristiano Malgioglio di tenersi libero “per tutta la settimana” in cui si svolgerà l’Eurovision 2022. E quella dei due conduttori appare una scelta logica, visto che tutte e tre le serate verranno trasmesse da Rai 1. Da quando l’Italia è tornata in concorso sarebbe la prima volta che la RAI affida il commento alla stessa coppia di commentatori televisivi.

Commenti