Ari Ólafsson rappresenterà l’Islanda all’Eurovision 2018 con “Our Choice”

0
505

Un paio di giorni rimangono per chiudere l’elenco dei partecipanti al prossimo Eurovision Song Contest 2018, che si terrà nell’Arena Altice di Lisbona (Portogallo) l’8, 10 e 12  di maggio. Ieri 3 mazo, la piccola Islanda ha scelto il proprio rappresentante per la prossima edizione del più importante evento musicale in Europa con la sua preselezione nazionale, la “Söngvakeppnin”.

Il vincitore è stato il giovane Ari Ólafsson con la canzone “Our Choice” scritta da  Þórunn Erna Clausen. , vincendo la super finale, dopo che attraverso il voto del pubblico e della giuria di esperti al primo posto era al primo posto Dagur Sigurdsson con la canzone “I Stormi”.

Oltre alla canzone di Ari Ólafsson e di Dagur Sigurdsson durante la serata erano in lizza per un posto a Lisbona altre quattro canzoni: Fókus Hópurinn con “Battleline”, Áttan con “Here for you”, Heimilistónar con“Kúst og fæjó” Aron Hannes con “Golddigger” eliminati dopo il primo turno di votazioni.

L’Islanda all’Eurovision

L’Islanda vanta due secondi posti nel 1999 e il 2009, un paese che ha debuttato all’Eurovision Song Contest nel 1986 ma che non riesce ad entrare in finale dall’edizione del 2014 che si svolse a Copenaghen. Lo scorso anno a rappresentare il paese è stata Svala che con la sua “Paper” non riuscì a qualificarsi per la serata finale. Quest’anno Ari a Lisbona tenterà la sorte nella prima metà della prima semifinale che si terrà l’8 maggio.

Commenti