Ellie Goulding: Brightest Blue é il nuovo album, ecco quando uscirà

Ellie Goulding ha appena annunciato il suo quarto album "Brightest Blue", un progetto che arriva molti anni dopo il precedente. Ecco tutte le info.

0
278

Dopo anni di singoli a cui non sembrava dover fare seguito altro, Ellie Goulding é finalmente pronta per pubblicare un nuovo album. Il progetto si intitolerà “Brightest Blue” e verrà pubblicato in piena estate, ossia il 17 luglio 2020. L’annuncio arriva direttamente sui canali social ufficiali della popstar, che rivela dunque una copertina perfettamente in linea con il titolo ma soprattutto una tracklist decisamente succosa. Ellie includerà infatti praticamente tutti i singoli pubblicati negli ultimi anni nel progetto, dividendolo in due atti affinché dei brani diversi fra di loro possano coesistere nello stesso disco. Di seguito copertina e tracklist del quarto album di Ellie Goulding.

Tracklist di “Brightest Blue”

  1. Start (feat. SepentWithFeet)
  2. Power
  3. How Deep Is Too Deep
  4. Love I’m Given
  5. New Heights
  6. Ode To Myself
  7. Woman
  8. Tides
  9. Wine Drunk
  10. Bleach
  11. Flux
  12. Brightest Blue

EG.0

  1. Overture
  2. Worry About Me (feat. Blackbear)
  3. Slow Grenade (feat. Lauv)
  4. Close To Me (with Diplo & Swae Lee)
  5. Hate Me (with Juice Wrld)

Cosa aspettarsi da questo disco?

Che dire: una scelta che da un lato potrebbe dimostrare come la star non abbia mai rilasciato brani “tanto per”, ma dall’altro potrebbe portare ad un album confusionario in cui coesistono molte cose diverse fra di loro. É innegabile che in questo periodo l’interprete abbia voluto sperimentare molto, i brani rilasciati lo dimostrano, ed a questo punto non possiamo non sperare che le sorprese non si siano esaurite coi singoli e che il progetto sappia incantarci mostrandoci un nuovo lato della Goulding.

Ellie fa parte del mondo della musica mainstream da moltissimi tempo, ed ha avuto alti e bassi sia dal punto di vista dei numeri che della qualità. Il suo ultimo album “Delirium” non é stato acclamato come i precedenti, tuttavia includeva pur sempre dei picchi molto alti: speriamo che in questo disco il livello qualitativo sia invece più uniforme, e che fra le 18 traccce incluse non si trovino troppe filler.

Commenti