Elena Tsagkrinou: “El diablo” atterra a Eurovision 2021

0
382
elena tsagkrinou

Nonostante il periodo storico delicato che tutto il mondo sta vivendo, la musica non si ferma. E’ un mezzo capace di far staccare la spina per un po’, di lasciarti andare e mai come lo scorso anno è stata fondamentale per tutti. Mancano i concerti, le urla sotto al palco, ma abbiamo scoperto che anche a distanza non è poi così male. Gli artisti ci tengono compagnia e il 2021 sarà pieno di novità per alcuni di loro. Stiamo parlando di Elena Tsagkrinou, cantante e conduttrice greca, per il il nuovo anno è iniziato alla grande. Scopriamo insieme cosa sta combinando.

Elena Tsagkrinou: chi è la cantante?

Classe 1994, nata ad Atene, Elena Tsagkrinou è un’artista conosciuta da tutti per aver partecipato a alla seconda edizione di Ellada eheis talento, versione ellenica del format televisivo Got Talent, dove ha raggiunto le semifinali prima di essere eliminata. Da quel momento la sua vita è cambiata radicalmente: nel 2013 ha firmato un contratto discografico con l’etichetta discografica Feelgood Records, subentrando con il ruolo di voce solista nel gruppo musicale OtherView. Dopo i primi anni dal suo esordio la cantante ha capito che qualcosa sarebbe dovuta cambiare, così ha iniziato il percorso da solista ed oggi si ritrova a partecipare all’Eurovision 2021 con il nuovo brano El diablo.


Eurovision 2021 a Rotterdam? Lo sapremo tra 4-5 settimane

Eurovision 2021: “El diablo”

Elena Tsagkrinou farà il suo ingresso all’Eurovision 2021 con il brano El diablo, scritto dal cantautore svedese Jimmy “Joker” Thornfeldt, dal cantautore canadese Laurell Barker, dal cantautore brasiliano Oxa e dal cantautore danese Thomas Stengaard. La messa in scena di El Diablo sarà realizzata dal direttore artistico austriaco Marvin Dietmann. Quest’ultimo ha già fatto il suo ingresso all’Eurovision 2014 per Conchita Wurst ed inoltre ha lavorato nel 2016 e 2018 per Loin d’ici di ZOË e Nobody But You di Cesár Sampson. La canzone della cantante greca uscirà il 25 febbraio.

Commenti