Dua Lipa, Gran Bretagna da record

0
127
Dua Lipa è l'artista più ascoltata della Gran Bretagna

È Dua Lipa l’artista da record più ascoltata in Gran Bretagna, come annunciato dalla classifica PPL. Tutto grazie al successo dell’era Future Nostalgia.

Dua Lipa: la più seguita in Gran Bretagna?

È noto da sempre ai fan della musica pop che le classifiche britanniche seguono un percorso tutto loro. Un percorso dunque ben diverso da quelle americane di Billboard e Rolling Stone. Tendono spesso a porre sotto i riflettori gli artisti locali, anche se altrimenti poco considerati fuori dai loro confini. Artisti come John Newman, Stormzy, Jess Glynne, Anne-Marie, James Arthur e Rita Ora, poco conosciuti all’estero, raggiungono numeri da record nel loro paese. Si può solamente immaginare a quali numeri arrivino gli artisti inglesi conosciuti al di fuori del paese. Pensiamo a Ed Sheeran, Adele, Lewis Capaldi, la compianta Amy Winehouse. E naturalmente la regina del pop ballabile, che da sola ha scatenato il revival delle tendenze Y2K. Parliamo di Dua Lipa, che è ufficialmente l’artista più amata e apprezzata della Gran Bretagna. Lo annuncia la società PPL: i graduatoria dopo di lei anche Ed Sheeran, i Coldplay e The Weeknd.

Il fenomeno Future Nostalgia

Future Nostalgia è stato un vero e proprio fenomeno nel 2020, riaccendendo nel pubblico una passione per la musica ballabile e divertente ritenuta a lungo scomparsa, almeno nel mainstream. Combinando i toni ballabili dell’elettronica del decennio scorso con tematiche e appeal moderno, consapevole fino in fondo della sua natura nostalgica, la cantante di Break My Heart e Physical ha scatenato un vero e proprio trend. “Grazie mille a tutti coloro che hanno ascoltato e amato la mia musica lungo tutto il 2020”, annuncia Dua Lipa sui social network, alla Gran Bretagna e al mondo. Sono incredibilmente orgogliosa di essere stata l’artista più ascoltata in radio, TV in tutto il Regno Unito. Volevo con tutto il cuore che “Future Nostalgia” portasse un po’ di felicità in un momento così difficile”. L’album è stato realizzato in pieno periodo di pandemia, rilasciato al pubblico il 27 marzo 2020. Un’altra grande sorpresa di Future Nostalgia, un album ballabile in un periodo in cui i locali da ballo sono chiusi. “Grazie a tutti coloro che lo hanno sostenuto”, conclude la Lipa, “e anche a PPL, che svolge un lavoro importante per assicurarsi che artisti e musicisti vengano pagati quando la loro musica viene riprodotta”. 

Qui per seguire Dua Lipa su Instagram

Vi ricordate Future Nostalgia? Riscopritelo qui

Commenti