Doom Patrol: Lo sgangherato team di supereroi spin-off di Titans

0
735
Doom Patrol

DOOM PATROL è una serie televisiva statunitense del 2019 attualmente composta da una stagione da 15 episodi complessivi. La seconda stagione è già stata confermata ed è già in produzione. La serie in patria è trasmessa dal servizio streaming DC Universe, mentre in Italia è stata distribuita integralmente da Amazon Prime Video.

Pillole di serie

Doom Patrol è basata sull’omonimo gruppo di supereroi creato da Arnold Drake, Bob Haney e Bruno Premiani per la DC Comics; inoltre è nata come spin-off dell’altra serie DC Titans, nella quale la sgangherata banda di atipici supereroi ha fatto irruzione nel quarto episodio della prima stagione (intitolato proprio Doom Patrol) presentandosi al pubblico. Lo spin-off comunque segue una propria continuity rispetto alla serie madre. Ideata per la tv da Jeremy Carver, Doom Patrol racchiude in sé diversi generi, che vanno dalla fantascienza al supereroistico, passando per l’action ed il drama.

Di cosa parla

La serie vede protagonisti diversi individui piuttosto strambi, menomati in modi diversi per cause differenti: Clifford “Cliff” Steele / Robotman (ex pilota di auto da corsa il cui cervello è stato inserito all’interno di un corpo robotico dopo che un incidente ha distrutto il suo), Larry Trainor / Negative Man (ex pilota di aerei che ospita al suo interno un essere alieno fatto di pura energia negativa, è costretto a portare delle speciali bende per via delle radiazioni emanate dal suo corpo), Rita Farr / Elasti-Woman (ex attrice che ha sviluppato il potere di allungarsi, rimpicciolirsi e crescere dopo essere stata esposta ad un gas tossico; ha poco controllo del suo potere ed in condizioni di stress psicologico può trasformarsi in una sorta di “blob”) e Kay Challis / Crazy Jane (la quale è costretta a convivere con ben 64 personalità differenti, ognuna con un super potere diverso).

Questi quattro personaggi, ripudiati ed emarginati dalla società per ovvi motivi, diverranno i membri della moderna Doom Patrol per ritrovare l’unica persona che gli ha dato affetto e soprattutto una seconda chance di vita oltre che una casa, Niles Caulder / Chief (un dottore specializzato nella cura di persone con poteri speciali e leader della Doom Patrol stessa), rapito dal crudele e sovrannaturale Eric Morden / Mr. Nobody (frutto di un esperimento di un nazista nel Paraguay del dopoguerra, capace di viaggiare attraverso le dimensioni e manipolare la realtà).

In tutto ciò si faranno aiutare dal ben più famoso, nonché unico supereroe già affermato, Victor “Vic” Stone / Cyborg (metà umano e metà robot). Le avventure della curiosa gang si riveleranno spassose e drammatiche allo stesso tempo, in quanto ogni personaggio si ritroverà costantemente a dover fare i conti col proprio triste passato, sebbene ora tutti si stiano amalgamando (a modo loro) come novello team di supereroi.

Accoglienza

Doom Patrol si è rivelata una serie curiosa, fuori dagli schemi delle tipiche serie sui supereroi. A tratti demenziale, si autoironizza alla grande, con momenti in cui i protagonisti addirittura parlano male della serie stessa. Anche per questo è stata accolta positivamente dalla critica, che l’ha quindi sostanzialmente promossa.

Probabilmente il numero degli episodi è stato eccessivo, ma gli autori devono averlo ritenuto congruo ad una presentazione più esaustiva possibile dei vari protagonisti in campo. A conti fatti questa prima stagione può considerarsi come un lungo prologo a quella che è la Doom Patrol, un team che effettivamente si è formato in completo proprio negli episodi conclusivi.

Il cast

La serie è una fucina di volti da tempo conosciuti sia sul grande schermo che nella televisione stessa. Infatti nel cast troviamo: Timothy Dalton (Niles Caulder/Chief), Matt Bomer (nei panni di Larry Trainor, mentre sotto le bende di Negative Man troviamo Matthew Zuk), Brendan Fraser (è Clifford “Cliff” Steele, mentre nelle vesti di Robotman c’è Riley Shanahan), Diane Guerrero (Kay Challis/Crazy Jane), April Bowlby (Rita Farr/Elasti-Woman), Joivan Wade (Victor “Vic” Stone/Cyborg) ed Alan Tudyk (Eric Morden/Mr. Nobody).

Quando sarà disponibile la seconda stagione?

Rinnovata per una seconda stagione già da diverso tempo, Doom Patrol dovrebbe ritornare quindi nel corso del 2020, ma per il momento, anche e soprattutto a causa del virus COVID-19 che ha investito il mondo intero bloccando tutte le produzioni cinematografiche e televisive, ovviamente ancora nessuna data di release ufficiale è stata annunciata.

Dove vedere Doom Patrol in streaming

Commenti