Docufilm sugli Oasis: evento storico

Arriva il film documentario degli Oasis con le riprese girate nel mitico concerto di Knebworth durato 2 giorni nel 1996

0
265
docufilm Oasis

Nell’agosto del 1996 gli Oasis sancivano un record: hanno suonato per due giorni consecutivi davanti a 250.000 persone a Knebworth. Oggi, 11 maggio 2021 gli Oasis annunciano che quell’evento diventerà un film-documentario. A dirigere il lungometraggio, gia descritto come “Un flusso visivo di coscienza che è costruito attorno all’ampio filmato d’archivio dell’ evento”,sarà Jack Scott, regista di video musicali che ha diretto artisti del calibro di U2 e Rem. Il docufilm sarà spogliato da orpelli inutili, come le interviste e celebrerà quel momento storico in cui gli Oasis erano sulla vetta del mondo e il mondo li amava.

Un docufilm degli Oasis su un concerto entrato nel record

In quei due giorni, 25 anni fa gli Oasis stabilirono una grande affluenza mai vista prima ad un concerto, tanto da farne due serate e la vendita altissima di biglietti. Si stima che il 4% della popolazione inglese comprò i biglietti. Oggi, la band ricordando l’evento si rende conto che vivendo quei giorni e quei preparativi nessuno pensava al momento epico che stava vivendo. Come sempre sono gli anni e il tempo a decretare le emozioni e i record. Con questo docufilm gli Oasis vogliono rendere omaggio a quelle due giornate, alla musica e ai loro fans, che oggi come allora sono sempre presenti. Gli Oasis erano i veri sovrani inglesi della musica negli anni ’90. Tra sbronze, litigi e successi planetari la loro musica era dappertutto. Noel e Liam Gallagher sono stati artefici di un successo che oggi è possibile rivedere grazie alle riprese girate all’epoca.

Dove vedere il film sugli Oasis?

Il docufilm sugli Oasis a Knebworth sarà distribuito nelle sale dalla Trafalgar Releasing. Le date non sono state ancora stabilite. I fratelli Gallagher assieme alla RSA Films sono i produttori esecutivi. Sarà sicuramente emozionante per tutti rivedere i momenti dello spettacolo, per chi era presente in quelle due giornate come per chi lo vedrà per la prima volta. Come ha anticipato il regista: “Sarà una storia guidata interamente dalla musica, un’esperienza rock and roll, raccontata nel momento.”.


Bob Marley: 40 anni senza l’icona del reggae


Gli Oasis e il loro posto nella musica

Gli Oasis si sono formati nel 1991 e si sono sciolti nel 2009. I rapporti turbolenti tra i due fratelli Gallagher decretarono lo scioglimento del gruppo. Sebbene oggi Liam e Noel abbiano dei buoni rapporti, tant’è che hanno fondato assieme una società di produzione cinematografica: la Kosmic Kyte. Quando si pensa agli anni ’90 non si può non ricordare alla colonna sonora che ha sancito quel tempo, dove loro erano sempre presenti. Hanno venduto più di 70 milioni di dischi dei quali 18 solo nel 1996, proprio l’anno del concerto a Knebworth. Il docufilm degli Oasis, sarà sicuramente un grande successo e ricorderà a tutti com’era la musica prima di internet, quando si aspettavano le uscite dei dischi nei negozi e dei video musicali in Tv e l’emozione dell’attesa per un concerto. Per chi c’era ovviamente, per gli altri, bè, lo potranno solo immaginare.

Commenti