Distretto di Polizia: 20 anni del X Tuscolano

Compie vent'anni una delle fiction più amate d'Italia. Distretto di Polizia iniziò il 26 settembre 2000, e ancora ne conserviamo intatto il ricordo nella nostra memoria.

0
529
distretto di polizia vent'anni

Sono passati vent’anni da quel 26 settembre 2000, quando per la prima volta andò in onda Distretto di Polizia. Trasmesso da Canale 5, divenne ben presto il poliziesco di punta dell’emittente televisiva. Prodotto da Pietro Valsecchi e diretto da Monica Vullo, Distretto di Polizia è stata, e rimane, una delle fiction più famose e appassionanti dell’inizio del millennio. E anche se sono trascorsi ormai vent’anni da quando Isabella Ferrari varcò la soglia del X Tuscolano, siamo sicuri che custodiate anche voi, come noi, intatti nel cuore i ricordi della storica fiction.

Bastavano quei primi battiti di tamburo, prime note della sigla, per farci sedere sul divano ed incollare gli occhi allo schermo. Per due ore, una sera a settimana. Erano infatti milioni gli italiani che rispettavano quell’appuntamento fisso, arrivando anche a superare i dieci milioni di telespettatori in occasione del finale della terza stagione.

Claudia Pandolfi nella terza stagione di Distretto di Polizia, che oggi compie vent'anni.
Claudia Pandolfi in una scena della terza stagione della serie.

Arrivati a questo punto una domanda sorge spontanea: come mai siamo ancora qui a parlare di Distretto di Polizia dopo vent’anni? Cos’ha di così tanto speciale questa fiction per meritarsi, ancora oggi, un posto d’onore nei palinsesti televisivi? Insomma, cosa ci ha lasciato di così tanto importante?

Il cast

Senza attori validi, è impossibile creare un prodotto di qualità. E Distretto di Polizia di attori capaci ne vanta a dozzine. Il cast è stato di volta in volta accuratamente scelto, specialmente durante i vari cambi tra una stagione e l’altra. Molti attori della fiction sono alcuni dei volti più noti della televisione (e anche del cinema!) italiana.

Foto del cast della prima stagione, durante la conferenza stampa di presentazione della serie. Distretto di Polizia compie vent'anni oggi.
Il cast della prima stagione durante la conferenza stampa di presentazione della serie. Da sinistra: Isabella Ferrari, Ricky Memphis, Raoul Bova (guest star), Carlotta Natoli e Simone Corrente.

Per citarne alcuni: Isabella Ferrari, Claudia Pandolfi, Giulia Michelini, Lorenzo Flaherty, Ricky Memphis, Giorgio Tirabassi e Giorgio Pasotti. E questi sono solamente alcuni dei più famosi e ricorrenti. Tra le comparse ricordiamo anche Raoul Bova, apparso solamente nella prima scena della serie probabilmente a scopo promozionale, e un giovanissimo Michele Riondino, futuro Giovane Montalbano.

La complicità tra i protagonisti

Il X Tuscolano non è stato soltanto un distretto tra i tanti della città eterna, ma anche e soprattutto un luogo di inclusione, collaborazione e amicizia. E perché no, amore. I colleghi sono stati spesso molto più che colleghi, i commissari più che semplici impartitori di ordini ai loro sottoposti. Ciò che ci rimane di Distretto di Polizia anche a distanza di vent’anni sono le risate, la complicità e l’affetto creatosi nel corso del tempo tra poliziotti più amati d’Italia. E perché no, anche tra noi e loro.

Distretto di Polizia 4. Foto tratta dalla scena del matrimonio tra Giulia Corsi e Paolo Libero.

Come dimenticare, ad esempio, il primissimo degli amori nato tra le mura del X Tuscolano? Giovanna Scalise (Isabella Ferrari) e Walter Manrico (Lorenzo Flaherty) ci hanno fatto sognare, tra gli occhi blu di lui e il cuore tenero di lei, nascosto sotto quella scorza di donna tutta d’un pezzo. Oppure, come omettere la turbolenta love story tra Giulia (Claudia Pandolfi) e Paolo (Giorgio Pasotti)? Del quale ricordiamo tutti il tragico epilogo.

Mauro e Roberto

E infine, e concludiamo qui ma di esempi se ne potrebbero citare infiniti, non possiamo tralasciare i due che più di chiunque altro hanno contribuito a porre le basi della serie. Mauro Belli (Ricky Memphis) e Roberto Ardenzi (Giorgio Tirabassi). O semplicemente Mauro e Roberto. Due amici, due fratelli. Spalla l’un dell’altro per una vita intera. Presenti in qualsiasi momento, dal più tragico al più festoso. Con le loro risate, il loro modo genuino di stare insieme e volersi bene ci hanno rubato il cuore forse più di chiunque altro. E forse è proprio a loro che pensiamo, sorridendo, quando ci ricordiamo nostalgici di qualche vecchio episodio di questa fiction.

Ricky Memphis e Giorgio Tirabassi su set di Distretto di Polizia.

E se anche voi, come noi, provate ancora una stretta al cuore al solo pensiero della tragica morte dell’ispettore Mauro Belli, sappiate che non siete soli. Gli abbiamo dedicato un articolo apposito, sperando di rendere omaggio nel migliore dei modi a quel burbero dal cuore tenero, con il suo inconfondibile giaccone verde.


Leggi anche: Distretto di Polizia: le scene più emozionanti

Distretto di Polizia: tutto su Mauro Belli

Distretto di Polizia: Come sono gli attori oggi?

Commenti