Dee Snider vs Rock & Roll Hall of Fame

0
334
Dee Snider

Mancano poco più di tre mesi alla cerimonia di induzione della Rock & Roll Hall of Fame e una nuova voce si leva contro l’istituzione del rock ‘n’ roll. La voce è quella di Dee Snider, che si scaglia contro i membri della commissione incaricata di selezionare gli artisti.

Chi è Dee Snider?

Dee Snider è il frontman dei Twisted Sister, gruppo heavy metal statunitense. Oltre ad avere una voce potente, Snider è apprezzato per la sua eccentricità e presenza scenica. L’outfit che sfoggia quando sale sul palco è più affine al glam rock che all’heavy metal. Nelle sue acconciature e nel trucco è facile rintracciare lo spettro di David Bowie, idolo del cantante assieme ad Alice Cooper e T. Rex. Quando sale sul palco, Snider è un magnete. Capace di calamitare l’attenzione dei fan, nel corso della sua carriera con i Sister ha sviluppato una miriade di progetti, discografici e non.

Perché Dee Snider si è scagliato contro la Rock & Roll Hall of Fame

La vicenda comincia quando alcuni fan scrivono su Twitter. I ragazzi pongono una domanda alla platea di lettori, chiedendo spiegazioni su una vecchia dichiarazione di Bruce Dickinson, leader degli Iron Maiden. Il cantante si era scagliato contro i vertici del Rock & Roll Hall of Fame durante un’intervista, mentre era in tour a Melbourne con i Maiden. La domanda dell’intervistatore fu: “Perché non siete ancora nella Rock & Roll Hall of Fame”? Dickinson rispose: “Perché è guidata da un gruppo di maledetti americani bigotti, che non riconoscerebbero il rock ‘n’ roll nemmeno se li colpisse in faccia”. E Dee Snider gli ha dato ragione.

Le dichiarazioni di Snider

“I membri del comitato della Rock & Roll Hall of Fame sono arroganti stronzi elitari, che disprezzano il metal e altre band che vendono milioni di copie solo perché non siamo la loro definizione di ‘cool’. Il voto dei fan è solo l’osso che lanciano alla plebe”, ha scritto Snider su Twitter. E quando una fan ha risposto che secondo lei la manifestazione si rivolge alle masse, Snider ha detto: “Se il loro target fossero le masse, prenderebbero in considerazione solo le band che vendono di più. Invece ci sono grandi rock band, che vendono decine di milioni di copie e vengono ignorate […]. In realtà la Rock & Roll Hall Of Fame sta arrancando. C’era tanta gente quando sei stata lì tu? Quando ci sono stato io no”.

Commenti