Daydreamer soap 2020: le anticipazioni di lunedì 24 Agosto

Sono pronte le nuove anticipazioni di Daydreamer per la puntata di lunedì 24 Agosto.

0
1592

Cari lettori eccoci con le nuove anticipazioni di Daydreamer soap 2020 sempre più appassionante relative alla puntata di lunedì 24 Agosto.

Ci eravamo lasciati con Can che ormai non ne vuole sapere più nulla di Sanem, ed è stufo di tutti i suoi segreti che ancora nasconde.

Sanem vuole farsi perdonare e cerca qualsiasi modo per farlo, arrivando a scoprire che cosa contiene la famosa cartellina rossa.

Leggi anche: Daydreamer soap Turca: le anticipazioni di venerdì 21 Agosto

Daydreamer soap 2020: anticipazioni lunedì 24 Agosto

Sanem scopre l’accordo segreto tra Emre e Aylin, dopo aver venduto il suo profumo al manipolatore Fabri.

In cambio dell’aiuto dell’imprenditore francese nell’azienda del suo amato fotografo.

Messo alle strette, Emre chiederà l’aiuto di Leyla per salvare la sua reputazione.

Sanem ha deciso di salvare Can e la Fikri Harika, anche a costo di svelare a Fabri i segreti del suo ipnotico profumo.

L’aspirante scrittrice, tuttavia, dubita ancora di Emre e inizia ad indagare, scoprendo che il Divit ha tramato alle spalle del fratello con la complicità di Aylin.

Daydreamer soap 2020: Sanem incastra Emre

Emre e Aylin nonostante avessero finto un brusco allontanamento, hanno continuato a vedersi in segreto.

 In modo da ingannare Can e prendere il controllo dell’agenzia.

Dopo aver scoperto il segreto di Emre, Sanem lo minaccia di raccontare tutto a Can se non lo farà lui stesso entro tre ore.

Dopo lo scontro con la stagista, Emre deve correre ai ripari per non essere cacciato dall’agenzia pubblicitaria.

Daydreamer soap 2020: Sanem vuole farsi perdonare da Can

Dopo aver scoperto che Sanem ha complottato alle sue spalle con Emre, Can ha troncato di netto la relazione con la neo copywriter.

La Aydin, tuttavia, non ha intenzione di arrendersi e vuole dimostrare all’uomo che ama la sua fedeltà.

Del resto anche Sanem è stata ingannata da Emre e Aylin e, ora che ha le prove del loro accordo, non le resta che raccontare tutto al maggiore dei Divit.

Sapendo che Can non è incline al perdono, Sanem dà a Emre la possibilità di confessare e, nel frattempo, fa tutto ciò che è in suo potere per riconquistare la fiducia del burbero fotografo.

Daydreamer soap 2020: Leyla tradisce Sanem per Emre

Messo alle strette dalla minaccia di Sanem, Emre deve escogitare un modo per salvare la sua reputazione e non dare modo a Can di cacciarlo dalla Fikri Harika.

Il Divit, conscio dell’ascendente che esercita sull’ingenua Leyla, chiede alla sua segretaria di rubare a Sanem la cartellina che contiene le prove della sua colpevolezza.

Ovviamente, Emre non rivela a Leyla il contenuto dei documenti per convincerla a tradire la sorella.

La Aydin, accecata dai suoi sentimenti per il capo che considera un uomo onesto, finisce con eseguire gli ordini senza battere ciglio.

Alla fine invece mossa dai sensi di colpa, sarà proprio Leyla ha consegnare a Can i documenti della cartellina rossa.

E qui ci sarà un durissimo scontro tra Emre e Can, e si arriverà quasi alle mani.

Commenti