Constitutional Circus: presentata durante Le Giornate Degli Autori

0
526
Constitutional Circus

Il 2 settembre, alle 17.30 nella Sala Laguna, verrà presentata in anteprima la docu-serie dell’eclettico regista, Berardo Carboni, “Constitutional Circus”. 

Quando è stato girato “Constitutional Circus”?

La serie, realizzata da Piroetta e Smart Network Group, è realizzata durante il primo lockdown tra Calabria e Abruzzo, e sarà presentata in anteprima alle Giornate degli Autori, Isola Edipo, durante la 78ª Mostra del Cinema Venezia, e dal 15 settembre disponibile on demand sulla piattaforma ITsART. 

In tempi di pandemia

Visione e ossessione della cinematografia di Carboni è la partecipazione attiva. In tempi di pandemia, con accessi ridotti agli spettacoli di cinema e teatro, si può provare a stimolare il pubblico giocando su più media? Questa è l’idea alla base del format di Constitutional Circus, un audace progetto creativo in tre atti: spettacolo teatrale, docu-serie e social.

La metafora dell’Europa

Constitutional Circus è la metafora dell’Europa. L’ Europa che questo circo immagina è nuova e diversa da quella prevista dai Trattati, ma è coerente con la nostra tradizione sociale e il nostro patrimonio culturale.

Constitutional Circus: La nuova Europa

Tanti gli interrogativi e le provocazioni che mettono in luce soluzioni alternative al mondo post-pandemico. E a scommettere su questa nuova Europa, che nasce da un concetto di Circo stravolto e rivoluzionato, è ITsART, il nuovo canale on demand dove dal 15 settembre p.v., sarà possibile farsi s-travolgere con la visione della prima stagione (7 puntate).

Il cast

Nel cast anche Demetra Bellinaprotagonista a fianco di Claudio Bisio della nuova serie Amazon tratta dal film “Tutta Colpa di Freud” e protagonista dell’ultimo film di Gabriele Salvotores, “Comedians”. 

Commenti