Con il naso in su: the meaning of life

0
816


Con il naso in su. Questo il titolo del nuovo spettacolo firmato Andrea Zanacchi e per la regia di Antonio Grosso che andrà in scena dal 17 al 20 febbraio 2022, scopriamo insieme tutti i dettagli.


Di cosa parla lo spettacolo Con il naso in su?


Siano in un parco di quartiere ricco di cianfrusaglie e amenicoli vari, in questo scenario troviamo un barbone che si intrattiene a parlare con un giovane raccontandogli la propria vita. Nino il vecchio barbone che ha vissuto a lungo racconta a Marco la sua storia con il desiderio di infondergli speranza e umanità. In un momento storico in cui i giovani sono disinteressati e impauriti da tutto ciò che è diverso questo spettacolo re-insegna l’umanità. Lo spettacolo alterna quindi momenti comici a attimi di drammaticità che portano lo spettatore a riflettere sul senso della vita.


Un passato senza veli


Il significato dietro allo spettacolo


Con il naso in su non vuole essere una semplice opera teatrale ma una riflessione sull’essere umano, è la storia che tutti noi vorremmo ascoltare, un viaggio che esplora l’universo emotivo di un Barbone che sembra essere lo specchio su ci tutti gli esseri umani si guardando, portando il monologo ad un altro livello e obbligando l’intero pubblico a riflettere e interrogarsi sulla propria esistenza.

Le parole del regista


Queste le parole del regista: ”Come regista, il mio intento è stato quello di esprimere nel modo migliore le suggestioni che il testo mi ha suggerito coniugandole al mio linguaggio. Ed ecco che tutto questo è nato e cresciuto in un solo attore: Andrea Zanacchi”. Lo spettacolo andrà in scena al Teatro Trastevere Il Poste delle Idee dal 17 al 20 febbraio 2022.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here