Cher Lloyd – M.I.A è il singolo che segna il suo ritorno

La cantante britannica Cher Lloyd è tornata con il singolo inedito "M.I.A". Il brano è stato pubblicato oggi in contemporanea con il suo videoclip ufficiale.

0
1124

La cantante britannica Cher Lloyd rappresenta un classico esempio di quello che i talent show portano nelle carriere della maggior parte dei loro concorrenti: un successo incredibile e travolgente esplose non appena l’interprete uscì fuori da X Factor UK, ma che velocemente si è spento ed ha interrotto bruscamente il passaggio della produzione musicale dell’interprete da quella di una teen-star a quella di una popstar adulta. Dopo alcuni anni di difficoltà, tuttavia, Cher era tornata già qualche tempo fa con il singolo “None Of My Business” e ci riprova adesso con il brano “MIA.”.

Un titolo quantomeno strano per un brano: “MIA” è infatti anche il nome d’arte di una nota rapper e cantante bengalese naturalizzata britannica, artista di grandissimo successo in passato ed attivista politica di recente. Il titolo della canzone di Cher non è tuttavia un omaggio alla collega, ma si tratta del più antico acronimo “Missing In Action”, il quale si riferisce generalmente ad un soldato caduto in guerra o a qualcuno morto mentre lavorava: anche in questa accezione, non certo un tema “soft” da inserire in una canzone pop. In questo brano, tuttavia, l’acronimo è una sorta di sinonimo di “vivere al massimo”, concetto questa volta abbastanza avvezzo alla musica pop.

A livello musicale, “MIA” è una canzone pop ritmana e leggera, il classico brano da ascoltare per liberare la mente dai propri problemi: in altre parole, esattamente la tipologia di brano che Cher Lloyd ha rilasciato più e più volte nella sua carriera pregressa. Le sonorità scelte sottolineano la particolare vocalità di Cher, ne esaltano gli aspetti positivi ed il suo particolare timbro: a completare l’opera il solito stile interpretativo di Cher, capace di sprizzare leggerezza ed energia positiva da ogni singola nota e di valorizzare brani che in altre mani potrebbero risultare abbastanza scialbi.

Di seguito audio e video di MIA. Vedremo se il brano saprà riportare Cher ai livelli di successo toccati nei primi due anni della sua carriera.

Commenti