Charli Adams, ‘Didn’t Make It’ il nuovo singolo

0
241

Charli Adams condivide il primo assaggio del suo imminente LP di debutto con il martellante singolo synth-rock indie “Didn’t Make It”.

Con una somiglianza sonora con St.Vincent,  la nuova leva della musica indie Charli Adams fa un’altra impressione convincente presentando il suo nuovo singolo Didn’t Make It” . Il brano da sogno è la prima introduzione al suo imminente LP di debutto “Bullseye” che arriverà nella prima parte del 2021.

La cantautrice americana dimostra ancora una volta che questa generazione di giovani artisti emergenti trae con orgoglio ispirazione da atti leggendari. Sulla canzone, l’artista canta:  “But you were smoking through the day, and we were kids we broke the chain” (Ma stavi fumando tutto il giorno, ed eravamo bambini abbiamo rotto la catena),  che incorpora molto sottilmente un riferimento a Fleetwood Mac in una narrazione che è molto di sua proprietà.  

La vivida narrazione di Charli Adams non solo rende omaggio ai classici, ma riflette anche sulla sua esperienza personale di giovane che naviga nel complesso mondo delle relazioni. Parlando della canzone l’artista ne ha parlato così: “Didn’t Make It parla del tentativo troppo duro di stare con qualcuno e tagliare i rapporti con altri. Quando ci sono ricordi e nostalgia legati a qualcuno è difficile lasciarlo andare e accettarlo per quello che è”.

Creando un suono intricato che bilancia sintetizzatori delicati, ed una voce rilassante, Charli Adams lascia sicuramente gli ascoltatori desiderosi di sentire di più. Con una così grande introduzione, l’entusiasmo per l’albumBullseye’  è evidente quanto il fatto che l’artista è una forza da non sottovalutare all’interno del nuovo panorama musicale internazionale.

Commenti