Channing Tatum dal 12 maggio al cinema con “Io e Lulù”

0
415
Channing Tatum

Uscirà al cinema il 12 maggio distribuito da Notorious Pictures Io e Lulù, la divertente ed emozionante commedia di e con Channing Tatum che racconta il toccante viaggio on the road di Briggs (Channing Tatum) e della sua cagnolina Lulù.

Cosa ha ispirati la produzione di “Io e Lulù”?

Il film, che segna l’esordio dietro la macchina da presa del celebre attore hollywoodiano, è una vera e propria dedica d’amore al suo cane, scomparso pochi anni fa. Ma è anche la storia di una profonda amicizia fra un uomo e il suo migliore amico e di un viaggio emozionante e divertente in cui due caratteri difficili impareranno a conoscersi e ad amarsi.

L’idea

L’idea del film che Tatum ha prodotto e co-diretto con il suo partner Reid Carolin con la loro casa di produzione Free Association, nasce dal precedente documentario War Dog: A Soldier’s Best Friend, che i due avevano realizzato sempre assieme per la HBO.

Channing Tatum: il dolore

Quando Tatum si è trovato a perdere il suo fedele amico di vecchia data in un momento difficile della sua vita, ha sentito l’urgenza di esplorare e raccontare il profondo legame che si crea fra un uomo e il suo cane attraverso il mezzo cinematografico. Per questo, ha deciso di produrre, dirigere e ancora, interpretare il film che negli Stati Uniti ha avuto un grande successo al botteghino.

Channing Tatum: on the road

Una commedia romantica che si serve della scelta stilistica dell’on the road anche per mostrare con una certa verosimiglianza alcune delle contraddizioni della società contemporanea americana e delle sue divisioni politiche. Storture che, come ci mostra nel film la star di Magic Mike, potrebbero essere superate attraverso una comprensione ed accettazione reciproca.

Commenti