BTS & Jungkook, Dreamers: il testo e il suo significato

0
773

La colonna sonora ufficiale della Coppa del Mondo FIFA Qatar 2022 si è appena arricchita della partecipazione di uno dei gruppi musicali più popolari di oggi: Jungkook, dei BTS, che ha scritto questo inno da stadio intitolato Dreamers, celebrando il successo che sta già riscuotendo la nazionale di calcio. Il testo è semplice ed efficace: in questo articolo vi spiegheremo il significato della canzone, spiegandovi soprattutto quel “Ala ho la dan” che ha scatenato tanta curiosità, e troverete anche il testo completo alla fine.

Dreamers: il testo e il significato

Dreamers è una celebrazione dei calciatori che sono riusciti a giocare la Coppa del Mondo. Sono i sognatori, quelli che hanno creduto davvero di potercela fare. Secondo lo spirito per cui vincere non è importante quanto partecipare, Jungkook sottolinea quanto sia importante essere già lì perché rappresenta la fine di un percorso in cui non si smette mai di credere nel proprio sogno.

Guarda chi siamo, noi siamo i sognatori
Lo facciamo accadere, perché ci crediamo

Le linee sono chiare: d’ora in poi non abbiamo bisogno di aspettare i risultati o di misurare le nostre prestazioni. Siamo qui, e questo è già un grande risultato. La nostra presenza alla Coppa del Mondo è il simbolo della determinazione che abbiamo avuto finora, senza mai arrenderci e inseguendo sempre il nostro sogno”. Da questo punto di vista, Jungkook considera i giocatori della Coppa del Mondo come figure di ispirazione per tutti.

A quelli che mantengono la passione
Rispetto, oh, sì

E ora che tutto è pronto, la Coppa del Mondo è come un’enorme festa che celebra l’amore per lo sport e il sano divertimento. Nelle liriche di Dreamers, Jungkook lancia un messaggio positivo che mira a diffondere un modo costruttivo di vivere lo sport, sia come tifosi che come giocatori, ed è per questo che la gente lo ama negli stadi.

Radunatevi ora, guardatemi
Rispetta l’amore nell’unico modo possibile
Se vuoi venire, vieni con me
La porta è aperta ogni giorno
Questo uno più due, rendez-vous tutti invitati

Cosa significa “Ala ho la dan” nel testo di Dreamers?
La canzone inizia e finisce con il verso dello stadio “Ala ho la dan”, che dovrebbe essere cantato tutto insieme. Ci si chiede quale sia il significato inglese di questi versi e molti utenti su Twitter hanno fornito una risposta: non ha un significato specifico traducibile in inglese, ma è un famoso inno che i marinai del Golfo Arabico erano soliti cantare prima di iniziare il loro viaggio per mare. Molti l’hanno paragonato a “Waka Waka” di Shakira per i Mondiali di calcio del 2010 in Sudafrica: un’espressione locale resa famosa da una delle canzoni ufficiali della Coppa.

Il testo completo tradotto di Dreamers

Qui sotto trovate il testo completo di Dreamers dei BTS e di Jungkook.

Ala ho la dan
Ala ho la dan
Ala ho la dan
Ala ho la dan

Guardate chi siamo, noi siamo i sognatori
Lo facciamo accadere, perché ci crediamo
Guardate chi siamo, noi siamo i sognatori
Lo facciamo accadere perché possiamo vederlo

A quelli che mantengono la passione
Rispetto, oh, sì
A quelli che sanno immaginare
Rispetto, oh, sì

Radunatevi ora, guardatemi
Rispettate l’amore nell’unico modo possibile
Se vuoi venire, vieni con me
La porta è aperta ogni giorno
Questo uno più due, rendez-vous tutti invitati
Questo è ciò che facciamo, come lo facciamo

Guardate chi siamo, noi siamo i sognatori
Lo facciamo accadere, perché ci crediamo
Guardate chi siamo, siamo i sognatori
Lo facciamo accadere perché possiamo vederlo

A quelli che mantengono la passione
Rispetto, oh, sì
A quelli che sanno immaginare
Rispetto, oh, sì

Ala ho la dan
Ala ho la dan
Ala ho la dan
Ala ho la dan

Guardate chi siamo, noi siamo i sognatori
Lo facciamo accadere, perché ci crediamo
Guardate chi siamo, noi siamo i sognatori
Lo facciamo accadere perché possiamo vederlo

A quelli che mantengono la passione
Rispetto, oh, sì
A quelli che sanno immaginare
Rispetto, oh, sì

Ala ho la dan
Ala ho la dan
Ala ho la dan
Ala ho la dan

Commenti