Bootcamp 2020: ecco le squadre di Manuel e Emma

0
5515
bootcamp 2020

Si è conclusa anche la seconda puntata della fase dei Bootcamp di X Factor 2020. Emma Marrone giudice degli under uomini e Manuel Agnelli coach dei gruppi hanno riempito le loro cinque sedie a disposizione. Ecco chi sono i talenti che si giocheranno la loro permanenza nello show di Sky nell’ultima fase prima dei live.

Bootcamp X Factor 2020: le scelte di Hell Raton e Mika

Bootcamp X Factor 2020: le band scelte da Manuel Agnelli

bootcamp 2020

La seconda puntata dei Bootcamp 2020 è stata carica di emozioni e i colpi di scena. A dare il via alle danze in questa puntata è stato il più temuto dei giudici: Manuel Agnelli. Al frontman degli Afterhours è stata assegnata la categoria delle band, un compito non semplice che in alcuni momenti ha messo in difficoltà il veterano dello show.

Andiamo a vedere chi sono i cinque gruppi scelti da Agnelli per la fase dei ‘Last Cast’.

I primi a staccare un biglietto per la prossima puntata sono stati gli Yellow Monday che hanno cantato e suonato ‘Fade Out’.  Nonostante Manuel li abbia definiti acerbi, la giovane band è riuscita a mantenere la sua sedia fino alla fine della puntata. L’altro gruppo che vedremo nuovamente esibirsi nei ‘Last Cast’ sono i Little Pieces of Marmelade che stupiscono con brano originale dal titolo ‘Digital Crame’.  Passano alla fase successiva anche i Wime che soffiano la sedia ad un passo dalla fine ai Great Soul. Promossi alla prossima puntata anche i Manitoba, nonostante la critica lanciata da Agnelli alla voce della cantante. Gli ultimi ad esibirsi per la categoria sono stati i Melancholia con il singolo ‘Alone’. La band ha convinto a pieno il giudice che gli ha consegnato l’ultima sedia disponibile per completare il suo team.

Terza puntata X Factor 2020: musica, lacrime e talento

Emma Marrone completa la sua squadra. Critiche dagli altri giudici

Emma è stato l’ultimo giudice ha completare il suo team. Una serata faticosa per l’unica donna del gruppo criticata anche dai suoi compagni di viaggio per alcune sue azzardate scelte. Molti gli switch fatti dalla cantante salentina che si è rivelata anche in questa puntata la più emotiva tra i giudici.

Bootcamp 2020 ecco i cinque giovani under uomini che rivedremo ai ‘Last cast’

bootcamp 2020

Si conquista una sedia e vola alla fase successiva dello show Santi che ha portato una versione al pianoforte di ‘Gaetano’ di Calcutta. Rivedremo anche nella prossima puntata di X Factor 2020 il giovanissimo Leo Meconi che entrato nella squadra di Emma al posto di Mario Cirincione. Si esibirà ai ‘Last cast’ anche Roccuzzo che ha soffiato via all’ultimo minuto la sedia al rapper Willi. 

Si aggiudica una sedia con un inedito ‘Cicatrici’ anche Blind. Già nella fase delle selezioni il rapper aveva colpito i quattro giudici per l’originalità del suo pezzo e per il suo carattere deciso. Completa da squadra di Emma Marrone il cantante Blue Phelix che si è esibito sulle note di ‘Video Games’ di Lana del Rey. Il giovane talento è entrato nella rosa degli under uomini con uno switch ai danni di Enrico Errani. Quest’ultima decisione presa da Emma non è stata gradita dai suoi colleghi nel backstage. Alessandro Cattelan manifesta tutto il suo disappunto arrampicandosi sul palco dietro le quinte.

Il clima inizia a scaldarsi in questa nuova edizione di X Factor. Cosa ci aspetta nella prossima puntata? Per saperlo dobbiamo attendere la prossima puntata dei ‘Last cast’ in onda alle 21.20 su Sky e Now TV.

Prima puntata X Factor 2020: un inizio tra emozioni e musica

Commenti