Billie Eilish e Rosalia: una potenziale “bomba” inesplosa

0
383
La reazione di Ariana Grande per il Grammy di Billie Eilish

“lo vas a Olvidar” questa la nuova canzone di Billie Eilish e Rosalia. L’aspettativa per questo brano era alta viste le artiste coinvolte nella collaborazione. Per non parlare  dell’estremo entusiasmo dei fan delle cantanti che sui social si sono scatenati quando hanno saputo del duetto. Ma provate ad ascoltare il brano per farvi un idea di come ci sia una potenzialità inespressa nonostante una collaborazione cosi’ attraente .

i migliori album del 2020 che non avete ancora ascoltato

Come è nata la collaborazione tra Billie Eilish e Rosalia ?

Le due Cantanti si sono ritrovate per scrivere il brano “lo vas a Olvidar” allo scopo di farlo diventare la colonna sonora del nuovo episodio speciale di “Euphoria”(serie televisiva Sky). Questo forse aiuta a capire il perché di una scelta musicale così cupa e quasi disturbante. Il video stesso è asettico ma colpisce per gli abiti e gli abbellimenti scenici indossati dalle due artiste. Due mondi apparentemente diversi quelli di Billie Eilish e Rosalia. La prima presenta suoni elettronici ma allo stesso tempo leggeri e pop. Mentre l’artista spagnola ha riportato alla ribalta il flamenco contaminato da suoni elettronici. Entrambe hanno a loro attivo brani famosissimi e molto orecchiabili, non si spiega come mai allora questa collaborazione abbia un suono cosi’ piatto e senza crescita.


Billie Eilish: The World’s A Little Blurry | documentario in arrivo


Ma di cosa parla “lo Vas a Olvidar”?

Un interrogativo posto ma che non trova facile risposta. Il brano “Lo Vas a Olvidar”  fusione di inglese e spagnolo è fortemente introspettivo. Centro del brano è l’amore, probabilmente finito e che non si riesce a lasciar andare. Un amore cantato con malinconia e rimpianto dalle due artiste come si legge da questo estratto di brano :  “L’amore non può essere misurato a un ritmo costante Un giorno affondo e un altro potrei spezzarmi Dovevo andarmene perché dovevo sapere che non hai bisogno di me”. ma se le tematiche sono queste come si arriva allora a fare un brano monotono?

la nuova canzone di Billie Eilish e Rosalia è una potenziale bomba inesplosa

Ad un primo ascolto l’impressione è che il brano non abbia un evoluzione, una crescita. Il suono è piatto, ripetitivo. Il ritornello è espresso solo per la ripetizione delle parole, ma non è certo uno di quelli che ti rimangono impressi per tutta la giornata e che continui a ricantarti in maniera stonata in testa. Il suono crea un atmosfera “ambient” e sembra quasi che le artiste abbiano voluto “parlare” piuttosto che “cantare”. A tratti non sembra neanche musicato ma solo un brano “ a cappella”, del quale ti aspetto la crescita che poi non arriva. chiediamoci allora se si salva qualcosa del brano “lo vas a Olvidiar”’?. Ho apprezzato l’armonizzazione vocale tra le due voci e la commistione nel testo tra inglese e spagnolo. Si riconosce un tentativo di fare qualcosa di diverso e nuovo, un originalità che è alla base di entrambe le artiste che separatamente colpiscono per la loro maturità musicale. Ma il brano in questione non regge l’aspettativa. A voi il giudizio finale.

Commenti