Bad Boys for Life vince il botteghino USA 2020

0
510
Bad Boys For Life

Il film col maggior incasso del 2020 negli USA ha come protagonista Will Smith. Stiamo parlando di Bad Boys for Life, che, costato 90 milioni di dollari, ha incassato ben 206 milioni di dollari in patria e 220 milioni di dollari nel resto del mondo.

Quando è uscito Bad Boys for Life?

Bad Boys for Life è uscito negli USA a gennaio 2020 e nei cinema italiani circa un mese dopo. Data l’accoglienza di critica e pubblico e visto il successo registrato al botteghino, Sony ha annunciato di essere già al lavoro per Bad Boys 4.

Bad Boys for Life: trama e cast

Bad Boys for Life è stato ben accolto sia dalla critica che dal pubblico. Diretto dal duo di registi Adil El Arbi e Billall Fallah, ha riportato in scena Will Smith e Martin Lawrence nei panni dei celebri detective Mike Lowery e Marcus Burnett, interpretati in Bad Boys (1995) e Bad Boys II (2003).

La trama

Quando era stato annunciato il sequel, in tanti avevano storto il naso, dato che arrivava a 17 anni di distanza da Bad Boys II, ma si sono dovuti ricredere. Il film è infatti estremamente godibile e la sintonia tra Will Smith e Martin Lawrence è rimasta invariata

Il terzo capitolo della saga action creata da Micheal Bay, che appare nel sequel in un cameo, vede Lowery e Burnett indagare su una serie di omicidi collegati al passato di Lowery. La storia infatti inizia quando Isabel Aretas, spietata assassina di un cartello messicano, fugge da un carcere di massima sicurezza, aiutata dal figlio Armando. I due insieme meditano la loro vendetta contro chi ha “incastrato” la donna: il primo della lista è proprio Mike.

Il cast di Bad Boys for Life

Hanno preso parte al film anche Paola Núñez, Vanessa Hudgens, Alexander Ludwig, Charles Melton, Kate del Castillo, Nicky Jam e Joe Pantoliano.

Incassi botteghino USA 2020

Solitamente i più grandi successi al botteghino si registrano in estate, ma il 2020 è stato un anno senza precedenti. C’è ovviamente da considerare che i nuovi film hanno avuto un’uscita completa solo a gennaio e febbraio. In marzo infatti i cinema in tutto il mondo hanno chiuso i battenti. Quando poi in alcuni paesi i cinema internazionali hanno riaperto, molte uscite hanno fatto i conti con settimane o mesi di ritardo. Tra queste Tenet di Christopher Nolan.


La ricerca della felicità: la recensione del film con Will Smith


Al secondo posto in classifica, dopo Bad Boys for Life, troviamo infatti un film rilasciato nel dicembre 2019: 1917, con un guadagno di 157,9 milioni di dollari. Chiude il podio Sonic-Il film.

Commenti