Avril Lavigne a Milano per l’Head Above Water World Tour | DATA

Avril Lavigne sta per tornare in corcerto in Italia a ben 8 anni dall'ultima volta! L'Head Above Water World Tour la porterà dunque a Milano a marzo 2020...

0
230

8 anni dopo il suo ultimo concerto in Italia, eseguito in occasione del “The Black Star Tour” del 2011, Avril Lavigne tornerà nel Bel Paese nel 2020 per una data del suo “Head Above Water World Tour”. Ad annunciarlo i canali ufficiali dell’artista e Live Nation, agenzia che si occupa degli spettacoli live della popstar in Italia. La meta designata per l’attesissima esibizione sarà il Fabrique di Milano, popolare locale posizionato in zona Linate, e l’evento si terrà il prossimo 16 marzo.

Per quanto riguarda l’acquisto dei biglietti, si potrà procedere tramite la piattaforma #MyLiveNation a partire da domani, martedì 16 ottobre, alle ore 9:00. La prevendita sarà in esclusiva di tale piattaforma per 48h, dopo di che i biglietti saranno acquistabili sul circuito TicketOne ed in tutti i punti vendita autorizzati a partire dalle 9:00 di venerdì 19 ottobre. Da tenere in considerazione che per ogni biglietto acquistato verranno devoluti 2,00€ alla “Avril Lavigne Foundation”, fondazione della stessa cantante che raccoglie fondi da utilizzare per campagne di prevenzione e sostegno psicologico per persone affette dal Morbo di Lyme, la stessa malattia che ha tenuto Avril Lavigne lontana dalle scene per qualche anno.

Head Above Water World Tour: la venue italiana è piuttosto piccola

Il Fabrique di Milano è una discoteca molto grande, che per questo è spesso utilizzata come venue di concerti; chiaramente, una discoteca grande non è comunque paragonabile ad un palazzetto o ad un’arena: il numero di posti disponibili si aggira attorno ai 3000. Ne vien da sé che per una popstar del calibro di Avril Lavigne, che per circa 10 anni di carriera ha sfornato singoli che hanno dominato le classifiche italiane e che con questo album è tornata a farsi sentire in radio, si tratta di una capacità piuttosto limitata che potrebbe portare ad un sold out rapido.

Generalmente il Fabrique è scelto per artisti internazionali poco famosi in Italia, cantanti seguiti da un piccolo pubblico di appassionati e che hanno ottenuto al massimo un paio di hit nel mercato italiano. La scelta, quindi, di far sbarcare l’Head Above Water World Tour in tale venue è sicuramente inaspettata, ma in fin dei conti la sorpresa non è nemmeno tanta: per questo ritorno che avviene dopo un lungo periodo d’assenza il team di Avril vuole essere cauto. Vedremo quale sarà la risposta del pubblico italiano e se, in caso di sold out rapido, verranno aggiunte altre date.

LEGGI ANCHE: Justin Bieber ed Avril Lavigne sono parenti: ecco la prova SHOCK!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here