Australia offre il funerale di stato per Olivia Newton-John

0
423
Australia

Olivia Newton-John potrebbe avere in Australia il funerale di Stato. La famiglia della cantante, attrice e attivista contro il cancro, morta ieri a 73 anni, sarebbe intenzionata ad accettare, secondo quanto la nipote Tottie Goldsmith, ha detto ad A Current Affair.

Australia: cosa ha detto la nipote di Olivia Newton-John?

Parlando della possibilità dei funerali di stato ha detto: “A nome non solo della nostra famiglia, ma penso che l’Australia ne abbia bisogno, lei è così amata. Penso che il nostro paese ne abbia bisogno, quindi lo accetteremo“.

Il premier Victoria Daniel Andrews

Appena avuta notizia della morte, il premier dello stato di Victoria Daniel Andrews ha dichiarato di aver pensato di proporre alla famiglia un funerale di stato in riconoscimento del suo “talento supremo e della sua dedizione alla ricerca sul cancro in Australia”.
Intanto ieri sera a Melbourne sono stati illuminati di rosa i palazzi del centro.

Australia: Olivia Newton-John Cancer and Wellness Center

Ad Heidelberg vicino Melbourne, nello stato australiano di Victoria, c’è l’Olivia Newton-John Cancer and Wellness Center dove oggi le bandiere sono a mezz’asta in segno di lutto.

Grease su Italia1

All’indomani della morte di Olivia Newton-John, Mediaset dedica all’attrice la prima serata di Italia1 mandando in onda “Grease”, il film cult che nel 1978 lanciò lei e John Travolta nell’olimpo di Hollywood. Tratto dall’omonimo musical di Jim Jacobs e Warren Casey, la pellicola diretta da Randal Kleiser è senza dubbio uno dei musical dii maggior successo nella storia del cinema.


John Travolta e il suo dolore: “Tuo dal primo momento che ti ho visto”


Commenti