Asian Film Festival: film a sorpresa Shallow di Emily Tang

0
277
Asian film festival: i vincitori

A sorpresa, si aggiunge all’Asian Film Festival, in corso da ieri al Farnese Arthouse di Roma, anche “Shallow”di Emily Tang. il film, che presentato in anteprima mondiale al festival di Shanghai il 12 giugno, in programmazione per l’ultimo spettacolo di sabato 19 giugno, alle ore 22,30, in visione gratuita per chi ha acquistato l’abbonamento al festival.

L’edizione di Asian Film Festival cosa comprende?

La rassegna, diretta da Antonio Termenini, giugne quest’anno alla sua diciottesima edizione. La competizione comprende 28 lungometraggi e 2 cortometraggi con 5 anteprime internazionali, 6 anteprime europee e numerose anteprime italiane. In totale 11 paesi coinvolti.

Asian Film Festival: Korean Day

Sabato 19 giugno vengono presentati 4 lungometraggi e un cortometraggio, in collaborazione con l’Istituto di Cultura Coreano di Roma (“Everglow” di So Joon-moon, “Our Joyful Summer Days” di Lee Yu-bin, inoltre, “Go Back” di Seo Eun-young, “The Woman Who Ran” di Hong Sang-soo).

Vietnam Day

In collaborazione con l’Ambasciata del Vietnam in Italia, che vedrà presentare martedì 22 giugno 4 lungometraggi in anteprima assoluta: “Home Sweet Home” di Tran Huu Tan, e ancora, “Blood Moon Party” di Quang Dung Nguyen, “Rom” di Tran Thanh Huy e “Dad I’m Sorry”, di Tran Thanh e Vu Ngoc Dang.

La collaborazione con il Vietnam

Un’iniziativa, quest’ultima, che porta a compimento una fruttuosa collaborazione con il Vietnam, dopo la promozione di cinema italiano a Hanoi e Ho Chi Minh City tenutasi lo scorso anno in collaborazione con l’Ambasciata italiana a Hanoi e il consolato a Ho Chi Minh City. Alla serata sarà presente l’ambasciatrice del Vietnam in Italia, Nguyen Thi Bich Hue.

Commenti