-Amici 26 Ottobre: un nuovo provvedimento disciplinare

0
569

Oggi 26 Ottobre 2022 è andata in onda una nuova puntata del Daytime di -Amici di Maria de Filippi su Canale 5. Si è partiti da Samuel e Gianmarco chiamati in palestra da Raimondo che ha invitato anche la Celentano. Infine la produzione in casetta ha comunicato agli allievi che sarebbe arrivato un provvedimento disciplinare per la poca pulizia. Non faranno lezioni finchè non puliranno la casetta.


Amici 25 Ottobre: un tema da scrivere per Mattia


-Amici 26 Ottobre: la Celentano da più tempo a Samuel

La puntata inizia con Raimondo che chiama Samuel e Gianmarco in palestra (sala ballo) con la presenza inaspettata di Alessandra Celentano. Todaro si focalizza sul compito dato da Alessandra a Samuel dichiarando che l’allievo lo svolgerà al meglio, ma che sarebbe meglio farlo preparare i due settimane, perchè deve ballare anche la coreografia che Raimondo gli ha dato. Alessandra ricorda a Samuel che questo compito è più facile dell’altro, visto che il primo richiedeva un movimento maggiore, mentre questo è in asse e quindi più in equilibrio. Alessandra alla fine raggiunge un accodo con Raimondo e spiega che darà dalle due alle tre settimane di tempo in modo che Samuel possa imparare questa coreografia, e nel frattempo partecipare alla gara di ballo domenicale svolgendo la coreografia di Todaro.

-Amici 26 Ottobre: il disaccordo su Gianmarco

Su Gianmarco gli animi dei due professori si scaldano, perchè la Celentano ricorda che l’allievo ha studiato solo hip hop e ha bisogno di più tempo per crescere, mentre Todaro lo vede bloccato e anonimo. Alessandra dice che la coreografia che Todaro gli ha dato è molto più difficile di quella che gli ha dato lei per la puntata, ma che comunque lo farà. Todaro insiste con dire che non sia difficile, e che la coreografia è stata confezionata dai professionisti e non da lui, e alla fine lui l’ha accettata visto la fattibilità della cosa. La Celentano risponde a Raimondo che poteva anche fare modificare la coreografia se avesse capito la difficoltà, e visto che in una settimana non vedrà un cambiamento sarebbe coerente metterso subito in sfida immediata.

La lite tra Todaro e Alessandra

Todaro dice ad Alessandra se reputa troppo difficile questa coreografia di far fare a Gianmarco la coreografia che la Celentano ha dato ad Asia. Qui scoppia il putiferio perchè Alessandra dice che è una coreografia da donna, ma Todaro gli risponde che può tenere gli elementi tecnici e fare in modo che sia una sorta di seduzione al maschile. Alla fne la Celentano dice che Gianmarco farà la coreografia di Raimondo, ma che sicuramente andrà in sfida. Ramondo per terminare la discussione manda alcune goccie di acqua in faccia ad Alessandra visto che aveva in mano una bottiglietta, e la Celentano si arrabbia dandogli dello scemo. Poi i due professori salutano Gianmarco e Samuel che escono dalla palestra.

Amici 26 Ottobre: il disastro in casetta

Mentre gli allievi di mattina sono a lezione arriva il personale delle pulizie e trovano una vera devastazione nella casetta con letti disfatti, cicce di sigarette per terra, tazze non lavate e panni lasciati in mezzo senza essere nemmeno piegati. Le donne che si occupano della pulizia vanno via e segnalano alla produzione l’accaduto. Dopo un ora arriva la riposta della produzione, che interrompe le lezioni dei professori con i ragazzi e comunica agli allievi che la produzione vuole parlargli. Al rientro nella casetta gli allievi trovano le due signore che sono deputate alla pulizia che si chiamano Simona e Margherita, e rimangono colpiti.

Amici 26 Ottobre: le parole degli allievi

Vengono mostrate delle immagini inqualificabili di non rispetto nemmeno di chi deve venire a pulire la casetta. Bottiglie buttate per terra, pentole e piatti sporchi, buccie di banane per terra, letti non rifatti e per di più con panni messi alla rinfusa. La produzione dice agli allievi di scusarsi con le due signore e loro si scusano. Poi le signore escono e comincia il dibattito tra i ragazzi tra chi si sente innocente e chi sa di aver sbagliato. Rita dice che ha sempre pulito le sue cose e che non si sente presa in causa, Ludovica dice di aver sempre ricordato a tutti di lasciar pulito il proprio piatto molte volte, ed è per questo motivo che si sente arrabbiata per questo. Samu dice di non aver mai buttato a terra niente, ma di non avermai raccolto le cose altrui e soggettivamente sente di aver sbagliato.

Wax dice di parlare meno e di fare meglio

Andre dice che se ognuno facesse il suo non ci sarebbe bisogno che gli altri pulissero le loro cose, come ha fatto lui e Samu con una padella incrostata di olio. Ludovica dice che ha piegato i panni degli altri in una stanza, e Wax dice che la colpa è di tutti e che anche lui ha pulito a volte le cose altrui ma non fa gli elenchi delle cose per giustificarsi. Megan dice che bisogna aiutarsi come gruppo e quindi se ci sono due tazze nel lavandini si lavano entrambe e non solo le proprie cose personali. Ramon invece dice che non si può passare da scemi quando gli altri se ne fregano di pulire quello che usa. Wax dice infine di non cercare giustificazioni inutili e che sono tutti colpevoli, e sopratutto che bisogna non far più ripetere una cosa del genere.

Le pulizie con polemiche

La produzione annuncia agli allievi che dovranno pulire loro l’intera casetta e che non faranno nessuna lezione e non le potranno recuperare. Tutti si attivano per la pulizia, mentre Claudia rimprovera AAron perchè in cucina non pulisce mai, poi proprio AAron dice che Andre fa un casino assurdo. Mattia dice che la punizione è giusta, ma che lui si sente la coscienza a posto e infine Wax dice che tutti fanno i santi quando poi sono i primi a lasciare le cose sporche in giro. Insomma si è trattato di un pessimo spettacolo.

Pagina Twitter Amici: https://twitter.com/AmiciUfficiale

Commenti