Adam Driver: “il mio personaggio era così stressato”

0
358
Adam Driver:

Adam Driver: ieri Withe Noise ha aperto la 79.ma Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, un film con un giudizio contrastante da parte del pubblico. La proiezione è stata anticipata dalla conferenza stampa.

Cosa ha detto in conferenza stampa Adam Driver?

“Certo, il Covid ci ha influenzato comunque, grazie al virus, abbiamo avuto maggiore familiarità con certe cose come, ad esempio, l’uso delle mascherine. E poi il mio personaggio era cosi stressato, ma faceva di tutto in famiglia perché tutto sembrasse normale e a cena si mangiasse fino al dessert”.

Noah Baumbach

“Ho letto DeLillo a inizio pandemia ed è sembrato familiare, pertinente rispetto quello che stavamo vivendo e alle nostre vite – dice anche lo stesso Baumbach -. Tanti poi i temi attuali (la storia si svolge negli anni Ottanta) come, ad esempio, quello della famiglia, spesso culla di cattiva informazione, e del modo di giudicare le notizie vere o false. E poi – continua il regista – che dire di tutti i rituali per esorcizzare, rimandare la morte, ma poi questa arriva e non ci puoi fare nulla”?

Adam Driver: Withe Noise-Sinossi

JACK è sposato con Babette (Greta Gerwig), insegnante di ginnastica posturale, hanno un piccolo figlio e altri adolescenti da precedenti matrimoni; Babette è dolce e solare, pure lei ha paura della morte, la notte quando parlano si confidano la paura reciproca di andarsene l’uno prima dell’altra, e si abbracciano forte


DON’T WORRY DARLING di Olivia Wilde in anteprima mondiale a Venezia 79


Commenti