“Ada”, di Kira Kovalenko, in uscita il 14 luglio 2022

0
331
ADA

Ada, il nuovo film diretto da Kira Kovalenko, già vincitore del Premio Un Certain Regard al 74me Festival International du Film Cannes, uscirà nelle sale italiane il 14 luglio 2022.

Chi è Kira Kovalenko?

La giovane regista russa Kira Kovalenko è un altro prodotto di talenti che è la scuola di Aleksandr Sokurov che già aveva prodotto Kantemir Balagov, tra gli autori di punta , forse il capofila, del nuovo cinema russo.

Sinossi

Sulle montagne dell’Ossezia settentrionale, una piccola città mineraria di Mizur si annida tra le scogliere a strapiombo. A seguito di alcuni drammatici eventi, Zaur trasferì qui i suoi figli Ada, Akim e Dakko. Zaur è un padre severo che apprezza soprattutto la disciplina e non sente la differenza tra la cura e l’iperprotezione. Suo figlio maggiore, Akim, è già scappato dal padre per lavorare a Rostov, la città più vicina a Mizur. Suo fratello minore, Dakko, deve ancora decidere cosa vuole dalla vita e la loro sorella Ada sta pianificando attivamente la sua fuga. È una donna adulta, ma suo padre la tratta ancora come una bambina. Ada si renderà presto conto che sarà molto difficile sfuggire all’abbraccio di suo padre e iniziare la sua nuova vita. Il ritorno di suo fratello maggiore Akim illuminerà i traumi non detti e non guariti della famiglia.

Andrea Arnold

Andrea Arnold, annunciando i riconoscimenti di Un Certain Regard 2021, ha spiegato come ha lavorato con i suoi colleghi: “Nelle nostre conversazioni abbiamo sottolineato più volte due cose: ‘Questo film è davvero coraggioso’ e ‘Questo film è stato fatto con il cuore’. Molti film erano pieni di passione mentre altri parlano di argomenti difficili da affrontare. Vorremmo riconoscere il coraggio e il meraviglioso lavoro di tutti i filmmaker. I loro film hanno creato dei dibattiti energici“.

Scheda del film

Titolo internazionale: Unclenching the Fist Regia: Kira Kovalenko
Con: Milana Aguzarova, Alik Karaev, Soslan Khugaev
Nazionalità: Russia Durata: 92 min
Uscita: 14 luglio 2022

Commenti