AACTA Awards: vicono Stateless e Babyteeth

0
406
AACTA Awards
AACTA Awards

Cominciano ad arrivare i premi per le categorie cinematografiche e televisive. La serie della ABC Stateless ha conquistato gli AACTA Awards, i premi dell’industria cinematografica australiana, vincendo 13 gong, tra cui Miglior telefilm o miniserie e tutti e quattro i premi per la recitazione in fiction televisive.

Chi ha vinto per il cinema?

Il film drammatico di formazione diretto da donne Babyteeth, diretto da Shannon Murphy e prodotto da Alex White Jan Chapman, ha avuto un plebiscito dominando le categorie cinematografiche con nove premi.

La cerimonia

McCredie, Murphy, White e Chapman erano tra i presenti a una cerimonia al The Star di Sydney lunedì, dove i tavoli e gli ospiti sono stati distanziati secondo le norme di sicurezza COVID. Altri premi sono andati anche a Mystery Road, Bluey, Mad as Hell di Shaun Micallef e al documentario FirestarterThe Story of Bangarra.

Serata nel segno delle donne

È stata anche una grande serata per le donne creative, con la scrittrice e produttrice di Stateless Elise McCredie che ha vinto il Premio AACTA per la migliore sceneggiatura in televisione.

AACTA Awards

Gli AACTA Awards arrivano alla fine di un anno in cui l’industria cinematografica australiana ha dovuto affrontare interruzioni della produzione e chiusure dei cinema a causa della pandemia di coronavirus.

Russell Crowe

Russell Crowe, recentemente nominato presidente dell’Australian Academy of Cinema and Television Arts insieme a Nicole Kidman come vicepresidente, ha usato il suo discorso per esortare gli spettatori della cerimonia a sostenere l’industria locale. “Non lo vedo [il presidente di AACTA] come una posizione simbolica”, ha detto l’attore.

Governo federale

Ha esortato il governo federale a sostenere l’industria dello schermo “Con il giusto supporto, l’industria degli schermi può essere utilizzata come un potente motore per la ripresa economica”, ha detto Crowe.


Oscar 2021: Netflix potrebbe battere il record di candidature come miglior film


Commenti