I 5 programmi sportivi Netflix più emozionanti

Sulla scorta del successo di Formula 1: Drive to Survive, ecco 5 programmi sportivi di Netflix simili a quello sul Circus. Si va dal basket al calcio, passando per gli sport estremi tipici di alcune zone del mondo.

0
893
Consigli sui 5 programmi sportivi Netflix da vedere.

Netflix ha fatto sicuramente centro con Formula 1: Drive to Survive, il documentario che racconta da vicino il mondo della classe regina dell’automobilismo. La serie infatti ha catalizzato su di sé le attenzioni di numerosi fan delle corse ed è diventata un successo internazionale. Tuttavia, c’è da sottolineare che la piattaforma di streaming propone anche altre produzioni dedicate allo sport che, avendo uno stile simile a quella incentrata sulla Formula 1, possono offrire le stesse emozioni. Vediamo allora quali sono i 5 programmi sportivi da seguire.

La fortunata docu-serie Formula 1: Drive to Survive.

Formula 1: Drive to Survive ha permesso ai fan del Circus di conoscere da vicino i segreti del Paddock e anche di alcuni grandi protagonisti del mondiale come Daniel Ricciardo e Lewis Hamilton. Inoltre ha fornito tante immagini e informazioni inedite su scuderie leggendarie come Ferrari e Mercedes.

Formula 1 Drive to Survive 3: i primi rumors

Molto probabilmente non ci saranno altri documentari in grado di raggiungere l’enorme popolarità di quello sui bolidi a quattro ruote, però ce ne sono alcuni che, per caratteristiche e spettacolo offerto, gli si avvicinano molto. Scopriamo quindi di quali si tratta.

I 5 programmi sportivi targati Netflix simili a Formula 1: Drive to Survive

Il catalogo di Netflix offre una vasta scelta di progetti legati al mondo dello sport. Tuttavia ce ne sono alcuni che ricalcano un po’ lo stile di Formula 1: Drive to Survive, e quindi potrebbero risultare interessanti e allo stesso modo emozionanti per tutti gli abbonati che si sono appassionati al documentario sul Circus. Si tratta nello specifico di 5 programmi sportivi.

5 programmi sportivi del catalogo Netflix.
Il documentario Sunderland ‘Til I Die.
  • The Last Dance: apriamo la rassegna dei 5 programmi sportivi di Netflix più interessanti oltre Formula 1: Drive to Survive con The Last Dance. Si tratta di una miniserie costituita da vari documentari che si concentrano sulla leggenda del basket Michael Jordan e sulla sua sfavillante carriera, costellata di successi, con la canotta dei Chicago Bulls. Il racconto si basa soprattutto sulla sua ultima stagione con la squadra con dei contenuti inediti ed esclusivi.
  • Home Game: nel secondo dei 5 programmi sportivi del sito americano, il narratore Mark Strong accompagna il pubblico alla scoperta di una serie di sport estremi che si praticano in determinate zone del mondo, a seconda delle tradizioni locali. Nel corso delle varie puntate ci si sofferma ad esempio sulle origini e sulle caratteristiche del rugby. Ancora più particolare è la vicenda relativa ai segreti del lancio del caber scozzese, così come il documentario sull’apnea praticata nelle Filippine. La serie prosegue alla scoperta del Kok Boru, sport equestre tipico del Kirghizistan, ad anche con le corse di resistenza che si praticano a Bali.
  • Sunderland ‘Til I Die: calcio protagonista in Sunderland ‘Til I Die che riporta quanto accaduto alla squadra inglese del Sunderland durante la stagione 2017-2018, quella successiva alla retrocessione. In questo documentario si mette in risalto la grande passione che i tifosi biancorossi hanno per la loro formazione che seguono ovunque, anche nelle categorie minori del calcio britannico.
  • First Team: Juventus: proseguiamo la carrellata dei 5 programmi sportivi più accattivanti di Netflix puntando ancora sul calcio. Stavolta passiamo dall’Inghilterra all’Italia. Questa raccolta di documentari infatti analizza la Juventus e ciò che accade alla compagine bianconera dentro e fuori dal campo nella stagione in cui riesce a conquistare il settimo scudetto consecutivo e cerca di alzare al cielo la Champions League.
  • Fearless: terminiamo la rassegna su 5 programmi sportivi targati Netflix con una serie in lingua originale portoghese che segue le gesta di alcuni Bull Rider professionisti statunitensi e brasiliani, impegnati in un difficile viaggio dal Sudamerica a Las Vegas per partecipare ai campionati di categoria. Tra i vari appuntamenti spicca quello che si sofferma sulla storia di Adriano Moraes, campione di arti marziali misto-brasiliane.
Commenti