1989 Taylor’s Version: sta arrivando?

0
190
1989 Taylor's Version

Da alcuni annunci della cantante pare che sarà 1989, uno degli album più venduti degli ultimi anni, a ricevere la sua “Taylor’s Version”. Una riedizione modernizzata finora riservata solo a Fearless: Sarà vero?

Avremo un 1989 Taylor’s Version?

Dopo il successo del remake di Fearless, il primo album da popstar di Taylor Swift, il piano del tesoro d’america di ricostruire daccapo i suoi album potrebbe continuare ad andare avanti. Il prossimo destinato al makeover parrebbe essere nientemeno che il suo lavoro di maggior successo, che custodisce alcuni dei suoi successi più amati: 1989, l’album rilasciato nel 2014 e salto definitivo nell’ambiente pop. Al momento nulla di certo, solo speculazioni a partire dai fan, ma Taylor Swift è sempre stata molto brava a nascondere indizi sul futuro della sua carriera. E i fan, devoti come sono, rimarranno certo in arresa. 

Le “Taylor’s Version” degli album della Swift sono riedizioni “mature” dei vecchi lavori dell’artista, con collaborazioni di colleghi incontrati lungo la strada e remix sonori delle tracce con un sound più pop. Per ora ne è stata rilascia solo una, appunto per Fearless. Premiato nel 2010 come Album del’Anno ai Grammy Awards, è stato di recente sottoposto a un riesame relativo ai diritti d’autore, riguardante le originali registrazioni delle tracce. Anche per riprendere possesso delle tracce, la Swift le ha ricostruite daccapo tutte quante. Che anche 1989 abbia una sua “Taylor’s Version” è il naturale processo di un piano ben congegnato.

Il successo di 1989 

Conferma definitiva del suo successo, 1989 è l’album più venduto di tutta la carriera di Taylor Swift. Con singoli come Shake It Off, Blank Space, Bad Blood e Wildest Dreams ha accompagnato la scena pop del 2014 e del 2015, macinando un record dopo l’altro e vendendo più di dieci milioni di copie. Ma 1989 sta ricevendo nel frattempo, in assenza di una sua Taylor’s Version, un nuovo set di merchandise a tema. La linea a tema include cappelli, magliette, tazze ed elastici, ed è identificata col nome Just A Summer Thing, citazione dalla canzone Betty, presente in un album successivo. Sarà possibile accedere a questi prodotti il 6 agosto.

Qui per seguire Taylor Swift

Qui per altri articoli a tema Taylor Swift

Commenti