La Signora in Giallo approda su un popolare servizio streaming

"La Signora In Giallo" approda ufficialmente su uno dei siti streaming più famosi e utilizzati dal pubblico italiano, confermandosi un cult immortale...

0
1098

“La Signora in Giallo” è una delle serie TV più famose di sempre. Con protagonista una Angela Lansbury che (caso più unico che raro) ridusse per alcuni anni il suo impegno cinematografico per dedicarsi ad una serie TV, “La Signora In Giallo” è un crime in stile giallo molto influenzato dalle opere di Agatha Christie, la cui storia narra proprio le avventure di una scrittrice di gialli, l’ormai iconica Jessica Fletcher. Il convept della serie è tanto semplice quanto efficace: mentre la sua penna forgia opere di fantasia, Jessica è praticamente perseguitata da assassini, ovunque lei vada qualcuno viene ucciso, e così si ritrova a sfoggiare le sue abilità deduttive per risolvere il caso.

La Signora In Giallo approda su Amazon Prime Video

Con una durata complessiva di 8 stagioni, “La Signora In Giallo” è stara un successo globale di proporzioni bibliche. Qui in Italia, ad esempio, la serie è stata trasmessa innumerevoli volte da tantissime reti televisiv: RAI 1, Rete 4 e Sky Italia si sono alternate nella messa in onda della serie nell’arco di 32 anni, e praticamente nessuno può affermare di non averne guardato neanche un episodio. Ebbene, a partire da adesso anche Amazon Prime Video offrirà nel suo catalogo le otto stagioni della serie, garantendole un debutto nel settore dello streaming legale.

In un mondo dell’intrattenimento in cui si continua a produrre una serie TV dietro l’altra ed in particolare la struttura dei crime è cambiata notevolmente, questo ennesimo successo di Jessica Fletcher è l’ennesima conferma dell’impatto enorme che lo show ha avuto sul pubblico. Del resto, nel 2020 sfido chiunque a non associare il volto di Angela Lansbury in primis con quello di Jessica Fletcher e solo in secundis con quello degli altri importanti personaggi che ha interpretato in opere cinematografiche, nonostante tra i suoi film da protagonista figurino non pochi cult.

Un’opera cult di cui nessuno osa ancora produrre remake

Sicuramente il telefilm otterrà un ottimo riscontro anche in questa modalità così moderna, soprattutto ora che l’effetto nostalgia si fa sempre più forte e ovunque fioccano remake e reboot di qualsiasi cosa. Speriamo, tuttavia, che a nessuno venga mai in mente di prosurre un rifacimento di una serie tanto iconica quanto ben contestualizzata nel suo periodo storico, che probabilmente al giorno d’oggi dovrebbe adeguarsi a genere differenti dal giallo e non riuscirebbe mai a riproporre il fenomenale equilibrio narrativo dell’originale, nemmeno con un’altra attrice brillante e famosa quanto Angela Lansbury.

Commenti