GFVip 4 – Alfonso Signorini rimosso?

0
820
signorini grande fratello vip 4

Grande caos in questi giorni sui social nei confronti del Grande Fratello Vip. In particolare sta prendendo piede una pedizione che vuole vedere Alfonso Signorini rimosso dalla conduzione del reality. Ecco cosa sta succedendo.

Alfonso Signorini e la petizione online

Alfonso Signorini è bersaglio sui social dell’hashtag #Signorinifuori, con cui i telespettatori stanno chiedendo la sua rimozione dal ruolo di conduttore del Grande Fratello Vip. I motivi sarebbero diversi. Secondo alcuni Signorini sarebbe evidente che il conduttore ha preferenza per alcuni personaggi rispetto ad altri.

Molti ritengono che Signorini abbia importunato Adriana Volpe con domande insistenti sulla sua amicizia con Andrea Denver e che avrebbe consentito a Clizia Incorvaia di rientrare nella casa del Grande Fratello Vip dopo essere stata squalificata, per parlare con Paolo Ciavarro. In questo modo avrebbe tolto visibilità ad altri concorrenti che erano e sono ancora nella casa.

GFVip 4 – Antonella Elia in lacrime – I video della lite con Patrick

La petizione online

Tutto il malcontento è stato convogliato in una petizione aperta su Change.org (lanciata da tale Paolo J.) firmata da circa 700 persone (ad ora). La motivazione recita

Dato il pessimo lavoro che sta svolgendo Alfonso Signorini, conduttore della attuale quarta edizione dell’amato reality “Grande Fratello VIP” chiediamo la sostituzione immediata vista la conduzione, fatta di favoritismi palesi, impunizione di violenza fisica e verbale (come quella di Antonella Elia nei confronti di Valeria Marini), umiliazione di chi in realtà è vittima, denigrazione dei credi religiosi, non considerazione minima di alcuni concorrenti amati e genuini(vedi Denver, Patrick o Licia), dando così un pessimo esempio a casa e creando un forte malcontento tra gli spettatori del programma. In tutto ciò si annette anche il pessimo ruolo di Pupo e Wanda Nara come opinionisti in studio, complici di questo scempio.

Difficilmente questa cosa andrà in porto, ma staremo a vedere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here