Antonio Banderas e la sua prima candidatura come migliore attore agli Academy Awards

0
245

Prima e inaspettata candidatura agli Academy Awards come miglior attore protagonista, per il malagueno Antonio Banderas.

Pedro Almodovar e Antonio Banderas

Questo lunedì ha ricevuto la sua prima candidatura per il film Dolor y Gloria, diretto dal suo fedele e compagno di vita Pedro Almodovar. Fino a questo momento Banderas era stato nominato 5 volte per i Golden Globes, però mai aveva ricevuto una candidatura per questo importante riconoscimento. Con questa candidatura, Banderas diventa il secondo attore spagnolo dopo Javier Bardem (2007), ad essere nominato come miglior attore protanostia agli Academy Awards. Nel 2007 Bardem, concluse vincendo il prestigioso premio per il film, Non è un paese per vecchi. Almodovar, che al momento della notizia si trovava a Londra, ha riferito alla stampa, “Antonio è stato parte della mia filmografia, e della mia vita da 30 anni, che ottenga la sua prima candidatura per questo film, mi riempe di orgoglio. Banderas, in quest’anno ha ricevuto tanti riconoscimenti, come il riconoscimento come migliore attore dalla giuria del festival di Cannes, miglior attore per l’accademia di cinema europeo, a tutto ciò vanno sommati i premi da parte di vari critici cinematografici statunitensi.

Banderas

E quasi strano pensare che l’attore spagnolo è alla sua prima candidatura, dopo successi mondiali come donne sull’orlo di una crisi di nervi (1988) o la legge del desiderio (1987). Gli anni ’90 poi hanno segnato il suo successo nel film Philadelphia (1993) e film come intervista col vampiro (1994) e la maschera di zorro. Negli anni 2000 riceve vari ruoli importanti, fino a culminare con l’ottenere questa candidatura, che vedrà l’attore spagnolo, contrapporsi a Joaquin Phoenix per il ruolo tanto acclamato di Joker e Leonardo di Caprio per il ruolo in c’era una volta a Hollywood.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here