Addio a Elisabetta Imelio

0
473
La cantante Elisabetta Imelio

Dai Prozac+ ai Sick Tamburo: la carriera di Elisabetta Imelio

E’ di poche ora fa la notizia della scomparsa della bassista e cantante Elisabetta Imelio. Aveva solo 44 anni e da diverso tempo era malata di cancro al seno. Si è spenta al CRO (Centro di Riferimento Oncologico) di Aviano nella notte tra sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo.

La sua carriera di musicista inizia nel 1995 quando, a Pordenone, fonda il gruppo pop punk dei Prozac+ assieme alla cantante Eva Poles e al chitarrista Gian Maria Accusani. Quest’ultimo aveva fatto parte, negli anni’80, del movimento artistico denominato The Great Complotto, la prima scena punk e new wave in Italia.

I Prozac+: da sinistra Eva Poles, Gian Maria Accusani e Elisabetta Imelio

I Prozac+ incideranno cinque album in studio, cui il secondo dal titolo “Acido Acida” (1998), distribuito dalla Emi Music, otterrà un buon successo con quasi 200.000 copie vendute, trainato dal brano “Acida” che diventa un tormentone. Di loro si ricordano altri celebri brani quali “Angelo”, “GM”, e “Pastiglie”, tutti caratterizzati da una musica energica e molto melodica che faceva da contrasto ai testi trattanti problematiche di droga e disagio giovanile.

Nonostante non si siano mai sciolti in maniera ufficiale, hanno cessato ogni attività nel 2007. Nel 2018, in occasione dei vent’anni di “Acido Acida” si riuniscono eccezionalmente per due concerti a Milano e a Treviso.

Subito dopo aver chiuso l’esperienza coi Prozac+ Imelio e Accusani formano il gruppo rock alternativo Sick Tamburo. Pubblicheranno cinque album per l’etichetta La Tempesta Dischi di cui l’ultimo, “Paura e l’Amore”, uscito nel 2019.

“La Fine Della Chemio”

Una foto della formazione dei Sick Tamburo, il nuovo gruppo di Accusani e Imelio

Malata dal 2015, la cantante non aveva mai tenuto nascosto il suo stato di salute. Nel 2017 Accusani scrive per lei il brano “La Fine Della Chemio”, in seguito inserito nell’album dei Sick Tamburo “Un Giorno Nuovo”. L’anno seguente viene pubblicata una nuova versione a sostegno di un progetto benefico i cui proventi sono stati devoluti a diverse associazioni nella lotta contro il cancro. Il brano vede la partecipazione di artisti quali Pierpaolo Capovilla, Meg, Elisa, Manuel Agnelli, Samuel, Tre Allegri Ragazzi Morti, Lo Stato Sociale, Jovanotti ed Eva Poles.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here